Quanto durano i muffin inglesi? I muffin inglesi vanno male?

I muffin inglesi sono un tipo di pane popolare in Nord America e in alcune parti d'Europa.

Sono di forma rotonda e solitamente divisi a metà prima di essere tostati o cotti.

Di solito vengono consumati a colazione, ma possono essere gustati anche come spuntino o dessert.

Questo post parlerà di cosa sono i muffin inglesi, come conservarli per la freschezza e quanto tempo durano in modo da poterli gustare il più a lungo possibile.

Cosa sono i muffin inglesi?

I muffin inglesi sono piccoli pezzi di pasta rotondi che vengono cotti su una griglia.

Di solito sono circa quattro pollici di diametro e un pollice o due alti quando sono cotti.

Potresti aver notato che questi muffin sono anche chiamati muffin inglesi, ma è un malinteso comune che abbiano avuto origine in Inghilterra.

Samuel Bath Thomas ha inventato i muffin inglesi negli anni '80 dell'Ottocento.

L'ex-pat inglese, emigrato di recente a New York City, ha introdotto le sue focaccine come un'opzione alternativa per la colazione che poteva essere consumata con un'ampia varietà di condimenti.

Quando le persone iniziarono a riferirsi a loro semplicemente come muffin inglesi, coniò lui stesso il termine nel 1894 e fu presto ampiamente adottato.

Questi muffin inglesi sono cotti su entrambi i lati e di solito aperti, ma puoi farcirli con ripieni come uova o anche crema di formaggio, se lo desideri.

Come si mangiano i muffin inglesi?

Li mangi con il burro o si sposano bene con la marmellata? Preferite che i muffin inglesi siano divisi a metà prima di essere imburrati, e poi tostate le metà in modo che entrambi i lati siano ricoperti da uno strato di bontà sciolta? O preferisci spalmare della gelatina per i panini a colazione? Ad ogni modo, un muffin inglese bollente è davvero una cosa deliziosa.

I muffin inglesi sono nati come pane cotto senza lievito poiché non esistevano panifici refrigerati quando sono nate queste ricette.

La ricetta di oggi mostrerà quanto può essere facile preparare i muffin inglesi fatti in casa a casa.

Non ci vuole molto più di farina, lievito e ingredienti a base di latte che si trovano facilmente ovunque.

I muffin inglesi possono essere gustati in molti modi diversi.

Potresti gustarli come antipasto con un condimento salato o accompagnarli a delle uova a colazione.

O forse il tuo modo preferito di mangiare i muffin inglesi è tutto da solo spalmato di burro e appena sfornato.

Come conservare i muffin inglesi?

È sempre importante conservare gli alimenti in un luogo fresco e asciutto.

Quando acquisti i tuoi muffin inglesi, dovrebbero essere tenuti sul piano di lavoro fino al momento dell'uso.

Ciò contribuirà a evitare la formazione di ingredienti stantii o ammuffiti prima del consumo.

Dopo averli consumati, è meglio conservare i muffin rimanenti coperti con pellicola trasparente per un massimo di tre giorni.

Se ci sono troppi avanzi, congelali con contenitori ermetici per un uso successivo.

Un altro posto dove riporre i muffin inglesi è nel cassetto del pane.

Ciò consentirà un'opzione di archiviazione piacevole e fresca che li tiene nascosti anche alla vista.

Un terzo posto dove conservare i muffin inglesi è nel frigorifero o nel congelatore.

Se hai intenzione di conservare i tuoi muffin inglesi qui, assicurati che siano avvolti saldamente ed etichettati, quindi è facile dire cosa sono quando li incontri più tardi.

Quanto durano i muffin inglesi?

Egg Benedict è uno dei migliori piatti per la colazione in circolazione.

I muffin inglesi sono un ingrediente chiave di questo piatto, quindi sapere quanto durano è importante per assicurarti di non finire con un lotto cattivo e sprecare i tuoi soldi.

I muffin inglesi rimarranno freschi per due settimane se conservati a temperatura ambiente.

Se un muffin inglese è stato lasciato sul bancone troppo a lungo dopo la sua data di scadenza, potrebbe essere asciutto o ammuffito all'interno a causa dell'eccessiva espansione dei gas dalla fermentazione durante la cottura.

Questi sapori potrebbero essere sgradevoli e difficili da rimuovere senza un riscaldamento significativo (come la tostatura).

Se refrigerati entro 24 ore, i muffin inglesi possono rimanere freschi per un altro paio di giorni.

In caso contrario, è meglio scartare il muffin.

Se congelati entro 24 ore dalla cottura, i muffin inglesi possono rimanere freschi in genere per tre mesi in un congelatore e manterranno la loro forma una volta scongelati se sigillati all'interno di un contenitore ermetico o di un sacchetto per congelatore per impieghi gravosi.

Dopo l'acquisto, il muffin inglese va consumato entro un paio di giorni o conservato in frigorifero per prolungarne la durata.

I muffin inglesi sono migliori quando sono freschi, quindi se non puoi gustarli entro due settimane dall'acquisto, è meglio cucinarli e mangiarli subito piuttosto che congelarli per un uso successivo.

I muffin inglesi di Bays devono essere refrigerati?

Erano qui per aiutarti a rispondere a questa domanda.

Secondo la FDA, tutti i muffin inglesi necessitano di refrigerazione prima dell'apertura e dopo l'apertura.

Ciò è dovuto ai condimenti tipicamente utilizzati in un panino, come la maionese o la senape, che possono rovinarsi se non mantenuti abbastanza freddi.

Inoltre, c'è sempre la possibilità che i batteri crescano sui prodotti alimentari se conservati a temperatura ambiente, anche se potrebbe essere raro (e con bagel simili al pane).

Se hai intenzione di mangiare i tuoi Bays English Muffin entro due giorni, conservali fuori dal frigorifero dovrebbe andare bene, ma assicurati che siano avvolti strettamente in un involucro di plastica, in modo che l'aria non entri in contatto con esso.

Perché i muffin inglesi durano così a lungo?

Negli Stati Uniti, si stima che il 94% della popolazione mangi pane ogni giorno e i muffin inglesi sono un tipo di pane.

Ciò comporta un consumo medio di circa 33 sterline a persona ogni anno.

La durata di conservazione dei muffin inglesi è in genere di due settimane, ma varia ampiamente a seconda della data di scadenza stampata su ciascuna confezione.

Detto questo, i muffin inglesi dureranno molto più a lungo se refrigerati.

La lunga durata di conservazione dei muffin inglesi è dovuta in parte ai conservanti che contengono, come il benzoato di sodio e il propionato di calcio.

Queste sono sostanze chimiche che inibiscono la crescita di muffe sui prodotti del pane come i muffin inglesi.

Anche se non è richiesto dalla legge per le aziende alimentari di elencare gli ingredienti sulle loro etichette, queste due particolari sostanze possono essere trovate nella maggior parte degli alimenti confezionati, compresi i cereali per la colazione, il pane e gli snack.

Questi conservanti si trovano anche nella confezione dei muffin inglesi, motivo principale per cui possono durare così a lungo senza rovinarsi o diventare stantii.

Come capire se i muffin inglesi sono cattivi?

I muffin inglesi potrebbero non essere così conosciuti per andare a male, ma proprio come ogni altro prodotto alimentare, c'è anche una data di scadenza su di loro.

L'intervallo tipico va da una settimana fino a due settimane dopo l'acquisto.

Se vuoi sapere come capire se i muffin inglesi sono cattivi, inizia controllando la data di scadenza, che in genere varia da una settimana a 2 settimane dopo l'acquisto.

Quando apri il contenitore dei muffin inglesi, se sono duri, asciutti e stantii, è probabile che questo prodotto non sia più sicuro da mangiare.

Se i tuoi muffin sembrano morbidi o hanno un odore strano, allora è il momento di buttarli nella spazzatura.

Se ti chiedi come capire se i muffin inglesi sono cattivi, dai loro un assaggio.

Se hanno un odore o un sapore insolito, non mangiarlo.

Tieni presente che i muffin inglesi possono deteriorarsi più rapidamente se vengono lasciati fuori dal frigorifero ed esposti a temperature più calde.

Conclusione

I muffin inglesi sono un tipo di pane che di solito viene consumato a colazione con burro e marmellata.

Sono disponibili in diverse forme, dimensioni, consistenze e sapori, a seconda della ricetta utilizzata per realizzarli.

Una varietà popolare include muffin inglesi integrali che hanno più fibre rispetto alle tipiche versioni a farina bianca.

La durata di conservazione di un muffin inglese dipende in gran parte da come è stato confezionato perché può essere trovato congelato o refrigerato oltre che fresco nel tuo negozio di alimentari locale.

Se noti che il tuo muffin inglese è stantio, non esitare a buttarlo via.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Muffin all'inglese
  • Contenitori ermetici o borse a chiusura lampo
  • Etichette e pennarelli

Istruzioni

  1. Leggi attentamente la guida per sapere quanto dura.
  2. Etichetta il tuo contenitore con il contenuto e la data e tieni traccia di quanto stai utilizzando!
  3. Assicurati di conservare in un contenitore ermetico in un luogo fresco e buio (dispensa o frigorifero).
  4. Se congelato, scongelare in frigorifero prima dell'uso. Verificare sempre la presenza di segni di deterioramento prima dell'uso.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram