Quanto durano gli orsi gommosi? Gli orsi gommosi vanno male?

Gli orsetti gommosi sono un tipo di caramelle a base di gelatina e zucchero.

Sono disponibili in molti gusti diversi, ma il sapore più comune è l'uva.

Gli orsetti gommosi sono popolari da decenni perché sono deliziosi e divertenti da mangiare.

Tuttavia, quanto durano gli orsetti gommosi? Questo articolo risponderà a questa domanda per te e li conserverà correttamente, così non si guastano troppo presto.

Cosa sono gli orsetti gommosi?

Gli orsetti gommosi sono alimenti a base di gelatina, zucchero e acqua.

Sono disponibili in una varietà di forme e colori, ma sono tutte caramelle gommose che i bambini adorano mangiare.

Gli orsetti gommosi sono originari della Germania, dove è conosciuto con il nome tedesco Gummibr.

Gli orsetti gommosi sono uno dei dolciumi più comuni in America.

Di solito sono disponibili in quasi tutti i negozi e possono essere acquistati singolarmente o in un sacchetto.

Non esiste una risposta definitiva a quanti orsetti gommosi ci sono in una libbra poiché varia leggermente con ogni lotto prodotto da aziende diverse, ma le stime vanno da 150-250 pezzi per libbra.

Puoi anche trovare Gummies che vengono aromatizzati come qualsiasi cosa, dalla menta piperita alla mela acida (o persino alla pancetta.

) Alcune persone si gommano i denti dopo averli mangiati a causa della loro consistenza.

Non è raccomandato, però, perché potresti scheggiarti il ​​dente.

Variazioni e sapori degli orsetti gommosi

Gli orsetti gommosi sono disponibili in una varietà di gusti e varianti.

Il sapore più comune è la fragola, ma altre varietà includono ciliegia, arancia, limone-lime, pompelmo, ananas e mela verde.

Alcuni marchi offrono anche frutta mista o caramelle gommose aromatizzate come anguria o lampone.

Alcune aziende producono versioni a basso contenuto di zucchero del popolare snack, contenente solo otto grammi per porzione invece dei 12-14 grammi che si trovano nei tradizionali orsetti gommosi.

Nell'U.

S, Haribo è il produttore più popolare di orsetti gommosi con oltre $ 500 milioni di vendite annuali.

Haribo produce vari gusti, tra cui il loro originale orsetto gommoso, oltre a varianti aspre/torte e saporite alla frutta come l'ananas o il limone-lime.

Alcuni altri produttori includono Happy Bear Company, che produce caramelle prive di coloranti artificiali (tra le altre cose), la società Gummibrs offre caramelle gommose tradizionali per adulti tramite la sua linea chiamata Adults.

Al contrario, Sour Patch Kids offre una versione verde media condita con sapore di pepe jalapeo.

Dove acquistare orsetti gommosi?

Gli orsetti gommosi sono una prelibatezza popolare e deliziosa che puoi trovare in molti negozi.

Sono disponibili in varie forme, colori, gusti, dimensioni e altro, quindi sono ottimi riempitivi per calze o bomboniere.

Dove comprare gli orsetti gommosi? Abbiamo compilato tutti i posti migliori per la tua comodità di seguito:

  • Diversi negozi di alimentari come Kroger offrono la propria versione di marca, che spesso è più economica di altre marche di negozi.
  • Walmart offre anche la propria versione con marchio, disponibile solo in località selezionate.
  • Alcuni degli altri posti che vorrai controllare sono Target, Walmart e Walgreens per ottimi prezzi su marchi famosi come Haribo o Trolli.
  • Supponiamo che il tuo negozio preferito non li offra. In tal caso, ti consigliamo di dare un'occhiata ad Amazon, dove c'è un'ampia varietà di opzioni tra cui scegliere, comprese alcune nuove varietà che non troverai da nessun'altra parte.

Come conservare gli orsetti gommosi?

Gli orsetti gommosi possono essere una delle caramelle più amate in America, ma non amano il tempo o il calore.

Quando si conservano le caramelle gommose per un lungo periodo, è importante tenerle al riparo dalla luce solare e dalle alte temperature.

Se hai intenzione di conservare le tue caramelle gommose con altri alimenti sensibili alla luce e alla temperatura, assicurati di utilizzare barattoli di vetro trasparente, in modo che non ci siano contaminazioni tra i due prodotti.

Inoltre, assicurati di conservare le tue caramelle gommose in un luogo fresco e buio.

Se vuoi fare molta attenzione, conservali in frigorifero.

Quanto durano gli orsetti gommosi?

Gli orsetti gommosi hanno una lunga durata quando non aperti.

Durano almeno 12 18 mesi prima della scadenza.

Le caramelle gommose inizieranno a degradarsi dopo essere state aperte per troppo tempo, quindi è importante non lasciarle stantie.

Dopo aver aperto un pacchetto di orsetti gommosi, ci vorranno dai tre ai sei mesi prima che scadano.

Hanno bisogno di tempo per far crescere muffe o batteri perché non hanno conservanti come altri snack.

Le caramelle gommose sono composte da gelatina e acqua con aggiunta di zucchero e vari coloranti alimentari, che possono anche diventare rancidi se lasciati fuori troppo a lungo.

Quando il sapore è scomparso, sai che è scaduto e dovrebbe essere buttato via.

Se conservi le tue caramelle a forma di orso con saggezza, si applicano le regole di cui sopra.

L'errore più comune è lasciarli fuori su un piatto o un piano di lavoro, dove alla fine si seccano e perdono la loro consistenza gommosa.

Come capire se gli orsetti gommosi sono cattivi?

Se hai un sacchetto di orsetti gommosi e vuoi sapere se sono cattivi, c'è un modo semplice per dirlo.

Basta guardare la confezione per informazioni sulla data di scadenza e controllare all'interno del retro della borsa la produzione o la data di scadenza.

Se il tuo contenitore non ne ha uno, sarà difficile determinare quanto tempo fa è stato realizzato.

Puoi anche capire se gli orsetti gommosi sono cattivi annusandoli.

Se hanno un odore di muffa o di aceto, è probabile che il sapore si sia deteriorato e debba essere scartato.

Puoi anche capire se le caramelle gommose sono cattive osservandole da vicino per segni di deterioramento come macchie scure, consistenza sfocata, melma attorno ai bordi o un cambiamento di colore rispetto a quelle fresche della stessa confezione.

Non mangiare nulla che sembri strano.

Il modo più sicuro per essere sicuri che gli orsetti gommosi siano ancora buoni è assaggiarne uno.

Se ha un cattivo sapore, ha un cattivo odore o ha un aspetto strano, scarta l'intero sacchetto e trova un nuovo lotto.

Cosa succede se mangi orsetti gommosi scaduti?

Gli orsetti gommosi sono un tipo di caramella gommosa e zuccherata.

Sono disponibili in molti gusti, forme e colori diversi.

Quando le persone acquistano queste caramelle dall'aspetto sgradevole dal negozio di alimentari, controllano sempre se la data di scadenza è trascorsa in modo da evitare di mangiarle in seguito.

Cosa succede se mangi orsetti gommosi scaduti? Beh, prima di tutto, hanno un sapore terribile.

Se la persona li mangia abbastanza a lungo, il suo stomaco inizierà a innervosirsi e a sentirsi male.

Potrebbero anche avere qualche diarrea o vomito.

La maggior parte delle persone avverte questi sintomi dopo pochi minuti di consumo di caramelle scadute anziché ore o giorni.

Ho bisogno che il mio dottore venga a trovarmi perché ho mangiato una troppa caramella gommosa? No, a meno che qualcuno non abbia reazioni gravi come gonfiore alla gola.

Quindi dovrei buttare via i miei orsetti gommosi scaduti? Sì.

Devi tenerli fuori portata e non permettere a nessuno di mangiarne uno a meno che non sappia che non è più scaduto.

Conclusione

Appiccicosi e gustosi, gli orsetti gommosi hanno molti gusti che sono sempre un successo.

Possono durare a lungo senza andare a male è necessario conservarli in frigorifero o in un armadietto.

Tuttavia, devono essere mangiati rapidamente dopo l'apertura a causa di quanto sono appiccicosi gli orsetti gommosi e della loro tendenza a creare batteri sulle superfici se lasciati aperti troppo a lungo.

Tieni presente che gli orsetti gommosi possono causare problemi digestivi se mangiati in grandi quantità.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Orsetti gommosi
  • Contenitori ermetici o borse a chiusura lampo
  • Etichette e pennarelli

Istruzioni

  1. Leggi attentamente la guida per sapere quanto dura.
  2. Etichetta il tuo contenitore con il contenuto e la data e tieni traccia di quanto stai utilizzando!
  3. Assicurati di conservare in un contenitore ermetico in un luogo fresco e buio (dispensa o frigorifero).

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram