Quanto dura la carne in scatola? La carne in scatola va male?

La carne in scatola è un tipo di carne che deriva dal petto, ed è tipicamente fatta con sale e altre spezie.

È uno di quegli alimenti che, a prima vista, possono sembrare un po' intimidatori. Non è la carne media del pranzo.

Eppure esiste da secoli e lo mangiava ancora oggi.

Ci sono tanti modi per gustare questo gustoso piatto, ma quanto dura? Questo articolo aiuterà a rispondere a questa domanda e parlerà anche di come conservarlo.

Cos'è la carne in scatola?

Il Corned beef è un tipo di carne che è stata stagionata in sale e spezie e poi cotta.

Inizialmente era fatto con la carne di petto di manzo, ma ora può essere preparato con diverse carni. È tradizionalmente servito in panini e panini o come parte del panino Reuben.

La carne in scatola è stata descritta per la prima volta dalla parola inglese per salato, che ha dato il suo nome.

L'industria della lavorazione della carne in scatola è cambiata nel tempo per accogliere nuovi prodotti come hashish e pagnotte di carne di mais in scatola (un tipo di cottura pressata).

Tuttavia, il taglio più popolare oggi per la carne in scatola è il petto.

La carne in scatola era popolare in Irlanda e divenne un alimento base quando gli immigrati irlandesi arrivarono in America più tardi durante il 1800.

La carne in scatola continua ad essere una parte essenziale della cucina americana oggi, con molti americani che la mangiano ogni anno il giorno di San Patrizio.

Di solito viene servito come affettato su pane di segale con senape e sottaceti.

La carne in scatola viene solitamente servita a colazione, pranzo o cena; questo tipo di panino si chiama Reuben Sandwich.

Come conservare la carne in scatola?

Il corned beef è un bel piatto da servire in qualsiasi periodo dell'anno. Ma qual è il modo migliore per conservare questo piatto?

Se hai un grosso pezzo di carne in scatola per le esigenze della tua famiglia, puoi conservarlo nella sua confezione originale in frigorifero.

In caso contrario, prova a congelare la carne e a scongelarla nuovamente prima di cuocerla quando necessario.

Puoi anche affettare o tagliare la carne in scatola in porzioni più piccole e metterla in contenitori ermetici con un po' di brodo (o acqua) in modo che siano pronte per riscaldarsi ogni volta che ne hai bisogno.

La carne in scatola durerà circa tre mesi se tenuta in ghiaccio a 40 gradi Fahrenheit.

La conservazione in frigorifero funzionerà, ma il Corned Beef dovrebbe essere cotto entro una settimana dall'acquisto crudo.

Puoi mangiare carne in scatola scaduta?

Finché le verdure in scatola hanno una certa acidità, come pomodori e ananas, possono durare per più di un anno.

Gli articoli a base di carne in scatola come carne in scatola e SPAM possono durare fino a due o cinque anni; la variazione di tempo dipende dalla qualità del processo di inscatolamento.

Se hai dei dubbi, buttalo via. Ad esempio, se scopri che la tua carne in scatola è scaduta e ha un cattivo odore o un sapore strano (per non parlare di queste lattine hanno il rigonfiamento rivelatore nella parte superiore), allora sbarazzati di loro per sempre.

Non vuoi rischiare di ammalarti mangiando qualcosa con i batteri che crescono all'interno.

Per sicurezza, controlla sempre la data di scadenza prima di acquistare qualsiasi alimento, sia congelato, refrigerato o in scatola, anche se confezionato in modo diverso con marche diverse.

Quanto dura la carne in scatola? La carne in scatola va a male?

Come sappiamo, la carne in scatola è un tipo di carne conservata e in scatola. Di solito è a base di carne di manzo e sale, ma a volte vengono aggiunte altre spezie.

Di solito viene cucinato prima di essere consumato come ripieno per sandwich o servito freddo con verdure.

La carne in scatola può essere refrigerata per un massimo di quattro giorni o non refrigerata per un massimo di due ore.

Va consumato il prima possibile, ma avrà comunque un buon sapore dopo tre o quattro giorni in frigorifero.

Se apri una lattina di carne in scatola e non la mangi entro un paio d'ore, buttala via.

Vuoi sempre conservare la carne in scatola nel tuo frigorifero perché i batteri iniziano a crescere rapidamente quando sono caldi all'esterno.

La carne in scatola in scatola non aperta ha una durata di circa 3-5 anni, ma di solito rimane sicura per l'uso anche dopo.

E infine, se il corned beef è stato sigillato sottovuoto, durerà fino a cinque o sette giorni in frigorifero.

Puoi congelare la carne in scatola?

La risposta è si. Puoi congelare la carne in scatola per conservarla e goderti un po' di quella carne delicatamente condita tutto l'anno.

Tuttavia, non dovrebbe rimanere nel congelatore per più di tre mesi. La carne si restringe e diventa dura se conservata più a lungo.

La chiave è congelare la carne subito dopo la cottura.

Altrimenti, rischi di intossicazione alimentare dalla crescita di batteri sulla superficie della carne prima che venga congelata o cotta di nuovo.

Il congelamento non rovina nulla, ma cambia alcune caratteristiche come il sapore o la consistenza una volta scongelato.

È meglio avere una confezionatrice sottovuoto a portata di mano perché anche se i contenitori ermetici funzionano bene, ci sono rischi con gli alimenti esposti all'ossigeno per periodi più lunghi mentre non vengono utilizzati (il cibo può bruciare da congelatore).

Come capire se la carne in scatola è cattiva?

Come accennato, la carne in scatola può andare a male se non adeguatamente conservata. Può anche andare a male se non viene conservato alla giusta temperatura.

La carne in scatola che è andata a male emetterà un odore acre e potrebbe anche avere della muffa sulla sua superficie (che dovrebbe essere scartata).

È probabile che anche la carne sembri viscida o bagnata di liquido, in alcuni casi diventa nera e sviluppa macchie bianche di muffa sfocate attorno all'esterno della confezione.

Se non sei sicuro che la tua carne in scatola sia ancora accettabile per il consumo, dai un'occhiata a questi segnali di pericolo:

  • L'odore diventa molto forte o sgradevole
  • Il colore cambia come una superficie complessivamente rosso-marrone che diventa bruno-giallastra
  • La muffa appare su tutta la confezione
  • Lo scolorimento inizia vicino a un'estremità della superficie dei prodotti
  • La confezione è gonfia o si gonfia e contiene liquido visibile

Se si applica uno dei segnali di pericolo sopra elencati, dovresti scartare immediatamente la carne in scatola.

Sfortunatamente, non c'è modo di dire per quanto tempo il cibo sarà sicuro per il consumo una volta che diventa cattivo.

Pertanto, peccare sempre per eccesso di cautela eliminando i pacchetti indesiderati il ​​prima possibile.

Conclusione

Se hai domande sul fatto che la tua carne in scatola sia ancora sicura da mangiare, non aver paura di chiedere.

Gli esperti dell'USDA affermano che la carne in scatola può durare fino a 4 giorni in frigorifero purché sia ​​avvolta e conservata correttamente.

Non consumare carne di manzo che perde, ha un cattivo odore o un aspetto viscido.

In caso di deterioramento, gettare immediatamente e contattare il servizio sanitario locale.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Carne in scatola
  • Contenitori ermetici o borse a chiusura lampo
  • Etichette e pennarelli

Istruzioni

  1. Leggi attentamente la guida per sapere quanto dura.
  2. Etichetta il tuo contenitore con il contenuto e la data e tieni traccia di quanto stai utilizzando!
  3. Assicurati di conservare in un contenitore ermetico in un luogo fresco e buio (dispensa o frigorifero).
  4. Se congelato, scongelare in frigorifero prima dell'uso. Verificare sempre la presenza di segni di deterioramento prima dell'uso.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram