Puoi congelare le lenticchie? La guida completa

Le lenticchie sono un alimento sano, ricco di fibre e proteine.

Questo alimento salutare può essere utilizzato con vari piatti e sostituire alcuni ingredienti che non fanno bene alla tua dieta con le lenticchie.

Le lenticchie ricche di proteine ​​possono far parte di una dieta equilibrata e sana poiché contengono sostanze nutritive come potassio, acido folico e fosforo.

Tuttavia, cucinare le lenticchie richiede molto tempo, il che non è adatto alla tua vita frenetica.

Ecco perché oggi molte persone preferiscono congelare le lenticchie già pronte nel congelatore per un uso successivo, ed è anche un'ottima soluzione per chi vuole risparmiare tempo quando ha fretta.

Puoi congelare le lenticchie? Sì, puoi congelare in sicurezza le lenticchie cotte o anche le lenticchie in scatola avanzate per un uso successivo.

Le lenticchie cotte ed essiccate possono rimanere fresche fino a sei mesi nel congelatore.

Tuttavia, se vuoi congelare le lenticchie in scatola, dovresti usarle entro due mesi poiché hanno un sapore migliore per soli due mesi al massimo.

Inoltre, scongelare le lenticchie è un processo facile.

Puoi metterli in acqua tiepida, nel microonde o metterli in frigorifero per una notte.

Puoi anche aggiungere le tue lenticchie surgelate direttamente al tuo piatto. Le lenticchie secche possono essere conservate in un luogo asciutto e fresco come la tua dispensa.

Questo processo di conservazione può mantenere fresche le tue lenticchie fino a un anno.

Ma le lenticchie secche non sono molto utili quando hai un programma serrato e non hai tempo per preparare il pranzo o la cena.

Anche se le lenticchie non impiegano molto tempo per cucinare e non hanno bisogno di ammollo, se le congeli, le lenticchie cotte possono aiutarti ancora meglio e ti aiuta a velocizzare la tua cottura.

Ecco perché è sempre meglio cuocere alcune porzioni di lenticchie e congelarle per un uso successivo.

Il congelamento influisce sulle lenticchie?

Il congelamento non influisce sulle lenticchie se si seguono le corrette procedure di conservazione.

Tuttavia, dovresti sapere che tutti i tipi di cereali non sono una buona scelta per il congelamento.

Le lenticchie verdi sono le migliori varietà di lenticchie che puoi cucinare e congelare per un uso successivo.

Altre lenticchie possono diventare molli e disintegrarsi quando si congelano le lenticchie cotte.

Se non trovi le lenticchie verdi, puoi usare le lenticchie marroni poiché anche le lenticchie marroni cotte si congelano bene.

Le lenticchie cotte surgelate consentono di preparare in pochi minuti un piatto veloce e nutriente; soprattutto, è molto utile quando si va di fretta e non si ha tempo per preparare dei super piatti.

Cucinare le tue lenticchie preferite e congelarle in lotti ti farà risparmiare un sacco di tempo, ma ti aiuterà anche a risparmiare denaro.

Molte persone spendono un sacco di soldi per acquistare lenticchie in scatola, motivo per cui congelare le lenticchie cotte è un'opzione migliore e più efficiente rispetto all'acquisto di lenticchie in scatola.

Nel fine settimana, puoi cuocere molte lenticchie in porzioni in modo da poterle congelare rapidamente nel congelatore.

Inoltre, puoi scongelare rapidamente la quantità sulle lenticchie e riscaldarla ogni volta che vuoi mangiare il tuo piatto preferito di lenticchie.

Le lenticchie cotte surgelate possono rimanere fresche fino a 6 mesi se le conservi in ​​un contenitore ermetico e le congeli nel congelatore.

La qualità delle lenticchie rimane la stessa e sicura se hai seguito correttamente tutti i passaggi e fornisci le condizioni necessarie.

Tuttavia, assicurati di controllare attentamente ed esaminare attentamente le lenticchie scongelate prima dell'uso.

Se hanno un odore diverso o hanno la muffa, scarta immediatamente le lenticchie.

Come congelare le lenticchie cotte?

Prima di congelare le lenticchie cotte, devi seguire alcuni passaggi essenziali che includono:

  • Assicurati di pulire le lenticchie e di rimuovere le particelle di polvere, quindi risciacquale accuratamente.
  • Non cuocete bene le lenticchie, devono essere semi-cotte, ancora sode, ma al centro non devono essere dure.
  • Prima di congelare le lenticchie, assicurati di scolare tutta l'acqua dopo aver cotto le lenticchie. Il contenuto liquido che rimane nelle lenticchie cotte può renderle morbide e mollicce quando le congeli.
  • Filtrare l'acqua/liquido dalle lenticchie cotte e asciugarle su un canovaccio pulito o un tovagliolo di carta. Una volta che si sono raffreddati a temperatura ambiente, puoi conservarli in un sacchetto per congelatore e congelarli.
  • Si consiglia di conservare le lenticchie cotte in un contenitore ermetico in modo che non diventino molli quando le si conserva in congelatore. Inoltre, etichetta e data il coperchio per un migliore utilizzo.

Per mantenere le lenticchie cotte congelate più a lungo è procurarsi un salva cibo.

Questo dispositivo può sigillare perfettamente tutto ciò che vuoi congelare nel congelatore.

Ciò prolungherà la vita del cibo cotto nel congelatore e ne conserverà meglio la consistenza e i sapori.

Come scongelare le lenticchie Fzozen?

Per scongelare le lenticchie cotte surgelate, devi seguire alcuni passaggi fondamentali che ti aiutano a scongelare perfettamente le lenticchie cotte.

Il primo passo è togliere le lenticchie cotte surgelate dal congelatore e metterle in frigorifero per una notte o per qualche ora se lo si desidera in anticipo.

Assicurati che siano completamente scongelati prima di servirli o cuocerli.

Potete aggiungere le lenticchie fredde in insalata o in ricette calde.

Puoi anche scongelare le lenticchie cotte surgelate nel microonde, oppure puoi aggiungerle direttamente ai piatti mentre cuociono.

Le lenticchie cotte scongelate devono essere consumate entro due giorni, inoltre non è consigliabile congelare nuovamente le lenticchie cotte congelate scongelate.

Se ti piacciono le lenticchie cotte un po' croccanti, non cuocerle bene prima di congelarle.

Quando si scongelano le lenticchie congelate, non diventeranno troppo morbide e mollicce dopo lo scongelamento.

Inoltre, se non vuoi che le tue lenticchie cotte diventino appiccicose e fuori forma una volta scongelate, metti le lenticchie cotte su una teglia e stendile prima di metterle nel congelatore.

Una volta congelati, trasferiteli in un contenitore ermetico o in un sacchetto per congelatore.

Conclusione

Puoi congelare le lenticchie? Sì, puoi congelare le lenticchie cotte come qualsiasi altro cibo cotto.

Tuttavia, devi seguire passaggi specifici per mantenere le tue lenticchie cotte surgelate nutrienti e sicure.

Quando vuoi congelare le lenticchie cotte, assicurati che raggiungano la temperatura ambiente prima di congelarle.

Si consiglia inoltre di congelare porzioni di lenticchie in modo da poter utilizzare l'intera infornata ogni volta che lo si desidera.

Le lenticchie surgelate rimangono fresche fino a 6 mesi.

Quando vuoi scongelare le tue lenticchie cotte surgelate, mettile in frigorifero per una notte fino a quando non si scongelano completamente.

Tempo di preparazione 10 minuti Tempo di cottura 10 minuti Tempo totale 20 minuti

ingredienti

  • Lenticchie
  • Contenitori ermetici o borse a chiusura lampo
  • Etichette e pennarelli

Istruzioni

  1. Preparare tutte le attrezzature e gli ingredienti menzionati nell'articolo.
  2. Seguire i passaggi per un corretto congelamento.
  3. Etichetta il contenitore con la data e il contenuto.
  4. A seconda della ricetta, il tempo di scongelamento può variare.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram

Torna su