Puoi congelare la frittata? Facile Guida alla frittata di congelamento

Le uova sono un alimento ottimo ed economico che puoi sempre trovare in frigo.

Sono anche uno degli alimenti più versatili in circolazione: le uova sono usate per fare torte, frittelle e omelette.

Sì, frittate. Le omelette sono un pasto facile e veloce.

Hai solo bisogno di un paio di ingredienti per prepararne uno e sono senza problemi perché non devi capovolgerli nella padella.

Per un pasto, in seguito, cuocete la vostra frittata e poi conservatela in frigorifero. Avrà un sapore altrettanto fresco.

Ma quello che potresti non sapere è che se fai le omelette regolarmente, puoi congelarle.

Congelare le frittate è un modo semplicissimo per risparmiare denaro ed evitare di sprecare cibo.

In questo articolo, ti mostreremo come preparare e congelare le omelette in modo che ogni volta che ne avrai fame, saranno pronte per l'uso.

Fare la migliore frittata

La frittata è un cibo fantastico.

È delizioso, nutriente e spesso molto veloce da preparare.

Tutto ciò che serve è un tagliere e una padella per frittate.

Invece di spezzarti la testa su cosa preparare per colazione o pranzo, puoi avere una frittata già pronta al momento della cottura.

Per prima cosa, prepariamo gli ingredienti:

  • Quattro uova.
  • 2 tazze di verdure tritate (ad es. broccoli o pomodorini).
  • 1/2 tazza di formaggio grattugiato (ad esempio, cheddar o parmigiano).
  • Un cucchiaio di burro o olio.
  • Sale e pepe a piacere.

Se vuoi dare un tocco di fantasia, aggiungi una piccola manciata di prosciutto.

Quindi, preriscalda la padella della frittata e aggiungi il burro/l'olio.

Usa una spatola o un coltello per distribuirlo sulla superficie delle teglie in modo che si ricopra uniformemente.

Quindi aggiungere tutte le verdure nella padella e cuocere per 2-3 minuti, fino a quando non saranno morbide ma avranno ancora un po' di croccantezza.

Infine versate le uova sbattute e spolverizzate con il formaggio.

Condite con sale e pepe, quindi coprite la padella per 3 4 minuti per far cuocere la frittata.

Una volta che sei soddisfatto che sia completamente cotta (puoi far scorrere una spatola sotto un lato), fai scorrere la frittata su un piatto e gusta.

Puoi conservare la frittata in frigorifero?

Puoi conservare una frittata in frigorifero. Questo è un ottimo modo per esaurire gli avanzi che hai in giro nel tuo frigorifero e assicurarti che nessun cibo venga sprecato.

Ci sono alcuni trucchi per assicurarti che la tua frittata si conservi bene e abbia un sapore il più fresco possibile quando la conservi.

Dureranno in frigo fino a 3 giorni. Ecco come utilizzare e conservare le omelette:

  • Se ti è avanzata una frittata, mettila in un contenitore. Se l'omelette rimasta è solo l'uovo e altri ingredienti senza formaggio sopra, conservala in questo modo. Mettilo in un contenitore con un coperchio ermetico e conservalo in frigorifero (meglio sul fondo).
  • Se la tua frittata ha del formaggio sopra, dovrai coprirla con un involucro di plastica prima di metterla nel contenitore. In questo modo, il formaggio non diventa gommoso e disgustoso per il contatto diretto con l'aria una volta che è freddo.

Come congelare la frittata?

Ora che sai come fare un'ottima frittata, parliamo di congelarle.

Congelare le omelette non potrebbe essere più semplice:

  • Prepara i tuoi ingredienti: uova, formaggio e verdure.
  • Preparare la frittata cuocendola in padella fino a cottura.
  • Tagliare la frittata cotta nelle porzioni desiderate (metà o quarti sono i migliori per il congelamento).
  • Avvolgere ogni porzione della frittata in un involucro di plastica.
  • Metti le porzioni avvolte di omelette surgelate in un sacchetto del congelatore.
  • Quindi, metti la busta nel congelatore.
  • Non dimenticare di etichettare la borsa in base a cosa contiene e alla data in cui l'hai congelata.

Nota che le frittate possono impiegare diverse ore per scongelarsi, quindi dovrai pianificare i pasti prima di voler mangiare la frittata congelata.

Congelare le frittate è un ottimo modo per preservare la tua cucina per un uso futuro.

Ci vuole un po' di stress per decidere cosa mangiare a pranzo oa colazione, in modo da avere maggiori probabilità di attenersi a opzioni più sane e sapere esattamente cosa stai ricevendo: nessun conservante artificiale o sostanze chimiche in vista. Divertiti.

Il congelamento influisce sull'omelette?

Il congelamento delle frittate può cambiare la loro consistenza nel tempo.

Alcune persone scoprono che il congelamento del cibo ne altera la consistenza o lo rende meno croccante quando lo usano.

Quindi è meglio consumare la tua frittata il prima possibile dopo averla conservata.

Ci sono alcuni punti da tenere a mente quando si congela una frittata, però:

  • È meglio congelare le singole porzioni.
  • Se ne metti troppo in un contenitore, ci vorrà più tempo per scongelare completamente. Questo potrebbe lasciare i bordi della tua frittata un po 'esagerati e gommosi non molto gustosi.
  • Inoltre, le porzioni più piccole sono più facili da scongelare. Quindi, se hai molte porzioni da congelare, potrebbe essere meglio dividerle prima in porzioni individuali.
  • Avvolgi sempre le tue frittate in un involucro di plastica prima di congelarle.

Come scongelare e riscaldare l'omelette congelata?

Scongelare le frittate surgelate è piuttosto semplice. Tutto quello che devi fare è:

Preriscaldare il forno a 180°C/350°F e mettere una griglia sul livello più alto.

Rimuovi la tua frittata dalla confezione del congelatore e avvolgila in un foglio di alluminio.

A questo punto mettetela al centro del forno preriscaldato e fate cuocere per circa 10 minuti.

Una volta cotta, potrete gustare la vostra frittata. Puoi anche usare un microonde per scongelare la tua frittata.

Assicurati solo che la potenza sia impostata solo sulla modalità di sbrinamento e che non la riscaldi per più di 30 secondi alla volta.

Scongelare e riscaldare i cibi surgelati è un modo ideale per esaurire gli avanzi nel frigorifero.

Ti consente di risparmiare denaro non buttando via il cibo andato a male e ti elimina la seccatura di decidere cosa mangiare a pranzo oa cena.

Ti danno anche la possibilità di gustare quella deliziosa frittata che hai fatto qualche giorno fa senza che avesse il sapore di cartone.

Come capire se la frittata congelata è cattiva?

Puoi capire se una frittata congelata è cattiva controllandone l'odore, l'aspetto e la consistenza generale.

Le frittate che sono state congelate per un lungo periodo possono iniziare a sviluppare un'ustione da congelatore, questo è quando i cristalli di ghiaccio si formano sulla superficie di un oggetto mentre si congela, provocando macchie biancastre che non dovrebbero alterare il gusto.

Se la frittata emana un odore molto pungente o mostra segni di muffa, ti consigliamo di buttarla via immediatamente.

Anche il colore della frittata può variare leggermente in quanto è congelata, un aumento della doratura e scurimento della carne è naturale.

Tuttavia, uno scolorimento più grave può essere un'indicazione di deterioramento.

Ancora una volta, se la frittata ha un odore o un aspetto strano, è meglio buttarla via.

Infine, gli alimenti congelati scongelati in frigorifero non devono essere ricongelati.

Quindi, se hai intenzione di cucinare la tua frittata avanzata, assicurati di prepararne abbastanza per un singolo pasto.

Se finisci con gli avanzi, trasferisci la frittata in un contenitore e buttala fuori o mettila immediatamente nel congelatore.

Conclusione

In conclusione, le frittate non sono così difficili da cucinare, e possono essere utilizzate in tanti modi diversi: come semplice antipasto, come parte del pasto principale, o anche come dessert.

Sono anche molto facili da congelare se pianifichi.

Ricordati solo di avvolgere la porzione in un involucro di plastica prima di riporla nel congelatore.

Inoltre, tieni presente che il congelamento può modificare leggermente la consistenza della tua frittata, tuttavia, ciò non dovrebbe influire sul suo gusto.

Ma se vuoi assicurarti che abbia esattamente il sapore che te lo ricordi, assicurati di mangiarli il prima possibile dopo averli preparati.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Frittata
  • Contenitori ermetici o borse a chiusura lampo
  • Etichette e pennarelli

Istruzioni

  1. Prepara i tuoi ingredienti: uova, formaggio e verdure.
  2. Preparare la frittata cuocendola in padella fino a cottura.
  3. Tagliare la frittata cotta nelle porzioni desiderate (metà o quarti sono i migliori per il congelamento).
  4. Avvolgere ogni porzione della frittata nella pellicola trasparente.
  5. Metti le porzioni avvolte di omelette surgelate in un sacchetto del congelatore.
  6. Quindi, metti la busta nel congelatore.
  7. Non dimenticare di etichettare la borsa in base a cosa contiene e alla data in cui l'hai congelata.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram