Puoi congelare i fagioli? Guida facile per congelare i fagioli

Per gli chef, un alimento base in ogni cucina sono i fagioli. Spesso questo prodotto viene fornito in scatola o essiccato con un sacchetto per la conservazione.

Puoi congelare i fagioli? Sì.

Cucinare e congelare i fagioli è un processo che richiede tempo, ma ne vale la pena.

I fagioli in scatola rimanenti possono essere salvati congelandoli. Questo articolo spiegherà come congelare i fagioli rossi.

Abbiamo tutto ciò che devi sapere sul congelamento dei fagioli, dalle tecniche di cottura allo scongelamento.

Cosa sono i fagioli?

I fagioli nani sono una varietà di fagioli comuni (Phaseolus vulgaris).

I fagioli rossi, chiamati anche fagioli rossi o fagioli rossi messicani, prendono il nome dal loro colore ricco, dal rosso scuro al marrone rossiccio.

Si vendono essiccati e sono disponibili in vari tempi di cottura (da 4 ore di ammollo a 30 minuti di cottura).

I fagioli nani sono disponibili anche in molte forme diverse: in scatola ed essiccati, interi e macinati.

Il fagiolo rosso è un ingrediente molto popolare nella cucina americana, soprattutto nella regione meridionale degli Stati Uniti (in particolare a New Orleans, dove i fagioli rossi e il riso sono un piatto tradizionale).

Come liofilizzare i fagioli rossi?

Tecnicamente puoi congelare i fagioli secchi. Tuttavia, possono essere congelati per molto tempo.

I fagioli secchi possono essere conservati sullo scaffale della dispensa per anni.

Sarebbe meglio tenerli in un contenitore di alta qualità in un sacchetto ermetico asciutto e freddo.

I fagioli migliori dureranno per circa 2 o 3 anni in più. Ma i fagioli mantenuti in buone condizioni continueranno a essere al sicuro anche dopo tre anni.

Se hai intenzione di liofilizzare i fagioli, lavali accuratamente. Lascia asciugare i fagioli su un tovagliolo di carta/asciugamano.

Quindi, metti i fagioli in un sacchetto di plastica o un contenitore ermetico nel congelatore.

Come cucinare i fagioli rossi secchi?

Il modo più semplice per cucinare i fagioli secchi è usare una pentola a pressione per dimezzare il tempo di cottura.

Segui queste istruzioni:

  • Mettere i fagioli secchi lavati e ammollati in una pentola a pressione con acqua (ammollati per una notte).
  • Portare a bollore, quindi lasciar sobbollire per 1 ora.
  • Per cuocere i fagioli in una pentola, avere tre parti di acqua e 1 parte di fagioli rossi secchi.
  • Portare a ebollizione l'acqua e i fagioli, quindi abbassare la fiamma e lasciarli sobbollire senza coperchio per un'ora.
  • A cottura ultimata, scolate il liquido in eccesso e mettete i fagiolini su una teglia a raffreddare.

Come congelare i fagioli nani?

Puoi congelare i fagioli crudi o i fagioli cotti congelati per un uso successivo.

Se li congeli prima di cuocere i fagioli, saranno più facili da preparare.

Se non sei sicuro per quanto tempo puoi congelare i fagioli crudi, la regola generale è sei mesi.

È qui che la maggior parte delle persone sbaglia nel congelare il cibo pensando che se mettono il cibo congelato in un sacchetto del congelatore, durerà sempre più a lungo.

La plastica nei sacchetti del congelatore fa andare a male il cibo ancora più rapidamente del semplice stare seduto e non essere congelato.

Per sicurezza, dovresti sempre cuocere i fagioli prima di congelarli.

Ecco una guida passo passo su come congelare i fagioli.

  • Dopo aver cotto i fagioli, metteteli in frigo e sciacquateli con acqua fredda.
  • Dividere i fagioli in piccole porzioni. Puoi conservare da una a due tazze di fagioli per sacchetto o contenitore per un uso successivo.
  • I fagioli dovrebbero essere posti in sacchetti o contenitori di plastica poiché il liquido all'interno dei fagioli si espanderà quando congelati, lasciando un po' di spazio.
  • La data e la quantità dei chicchi devono essere annotati sull'etichetta di ogni busta.

Alcune persone preferiscono congelare i fagioli con del liquido in un contenitore piatto piuttosto che in sacchetti.

Congelare i fagioli crudi per un massimo di 6 mesi. Dopo aver cotto i fagioli, metterli in contenitori ermetici o sacchetti per congelatore e congelarli entro un mese.

Come scongelare i fagioli nani congelati?

Esistono due modi per scongelare i fagioli nani congelati.

Puoi lasciarli scongelare naturalmente a temperatura ambiente, oppure puoi cuocerli in un forno a microonde/tostapane.

Scongelare i fagioli a temperatura ambiente è il modo più naturale ed economico per scongelare i fagioli rossi.

Non richiede altro che tempo (circa 5 ore).

Questo è anche il modo migliore per scongelare piccole quantità di fagioli di cui hai bisogno per un uso immediato.

Se i fagioli non vengono utilizzati in breve tempo, dovresti cuocerli di nuovo.

L'eccezione a questa regola è per coloro a cui non dispiace fagioli mollicci o poco cotti.

Mettere i fagioli surgelati in una pentola, aggiungere un po' d'acqua e lasciarli scongelare naturalmente a temperatura ambiente.

È possibile utilizzare qualsiasi liquido di cottura, compresi salsa, brodo o qualsiasi combinazione di questi.

Controllare di tanto in tanto i fagioli per vedere se sono morbidi e pronti per essere consumati.

Scongelare i fagioli congelati nel microonde non dovrebbe richiedere più di 2 o 3 minuti.

Se metti troppi fagioli nel microonde, si scalderà e potrebbero cuocere, ma questo non è raccomandato per motivi di salute.

Quando si prevede di utilizzare i fagioli borlotti surgelati subito dopo averli scongelati, la cottura al forno è il modo migliore per procedere.

Se metti i fagioli surgelati in una pentola e li cuoci sul fuoco, potrebbero rompersi o rompersi.

Quindi, quando si scongelano i fagioli congelati nel forno, avvolgere saldamente ogni fagiolo con un foglio di alluminio.

Assicurati di non avvolgerlo troppo liberamente in quanto ciò causerebbe bruciore e riscaldamento irregolare.

Il forno deve essere preriscaldato a 400 gradi.

Mettere i fagioli avvolti in una teglia, lasciarli scongelare e cuocere per circa 40 minuti.

Come capire se i fagioli sono cattivi?

Poiché i fagioli non sono ricoperti da uno spesso guscio protettivo, possono assorbire facilmente i batteri dall'aria, che possono alterarne rapidamente il gusto e la consistenza.

I seguenti sono alcuni dei segni più comuni di fagioli cattivi:

Prova lo scolorimento come indicatore, scarta i fagioli verdi o neri poiché potrebbero essere contaminati da spore batteriche.

Se i fagioli sono cotti, potrebbero sembrare secchi e raggrinziti, anche se fossero congelati.

La consistenza dei fagioli sarà granulosa quando è cattiva, invece che morbida o molliccia.

Se sospetti che i tuoi fagioli crudi o cotti possano essere andati a male, buttali via immediatamente per evitare intossicazioni alimentari.

Se hai cotto i fagioli e non hanno un sapore fresco, dovrebbero essere scartati anche loro.

Anche tenerli in giro per mangiarli più tardi non è una buona idea, poiché il cattivo gusto potrebbe peggiorare quando vuoi usarli.

Conclusione

In conclusione, il processo di congelamento dei fagioli è abbastanza semplice.

Richiede solo che tu conosca il modo giusto per farlo.

Congelare solo fagioli nani freschi e di buona qualità e risparmiare denaro acquistando all'ingrosso.

Puoi anche preparare grandi lotti quando il tempo lo permette e congelare extra per la conservazione del cibo di emergenza quando necessario.

Ricordati di etichettare e datare i sacchetti o i contenitori del congelatore in cui conservi i fagioli congelati.

Etichettali con le date da consumare entro e da consumarsi preferibilmente entro in modo che tu possa assicurarti che vengano utilizzati ancora freschi.

Se hai altre idee utili sul congelamento dei fagioli, faccelo sapere.

Tempo di preparazione 10 minuti Tempo di cottura 10 minuti Tempo totale 20 minuti

ingredienti

  • Fagioli
  • Contenitori ermetici o borse a chiusura lampo
  • Etichette e pennarelli

Istruzioni

  1. Preparare tutte le attrezzature e gli ingredienti menzionati nell'articolo.
  2. Seguire i passaggi per un corretto congelamento.
  3. Etichetta il contenitore con la data e il contenuto.
  4. A seconda della ricetta, il tempo di scongelamento può variare.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram

Torna su