La cannella va male? Quanto dura la cannella?

La cannella, la buona vecchia spezia, ha da tempo trovato la sua strada nei cuori di tutti e per una buona ragione.

Ha un profumo esotico ed è particolarmente utile nel mondo culinario, ma ciò che lo fa davvero brillare sono le sue proprietà aggiuntive.

Come affermato da Healthline, non solo la cannella è antinfiammatoria, ma aiuta anche a ridurre i livelli di zucchero nel sangue e combatte persino le malattie cardiache.

È anche ricco di antiossidanti, proprio come le noci. Questo, insieme al suo gusto e alla sua fragranza unici, lo rende tanto pratico quanto regale.

Ma c'è un problema. Per la maggior parte delle persone, utilizzarne molte istantaneamente non è possibile.

In quanto tale, la cannella rimane chiusa negli armadi per un'eternità solo per te che la trovi anni dopo e ti chiedi, la cannella va a male?

Bene, la cosa buona è che non sei l'unica persona che ha fatto questa domanda. Senza ulteriori indugi, continua a leggere per saperne di più.

La cannella va a male? Quanto dura la cannella?

La cannella è una spezia e, come sottolineato dal Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), le spezie non scadono mai veramente.

Sono un prodotto stabile a scaffale, che può essere conservato in sicurezza a temperatura ambiente e non è deperibile.

Questo viene fornito con un problema. Sebbene le spezie non scadano di per sé, perdono il loro sapore caratteristico. Questa affermazione è ulteriormente supportata da Wide Open Eats.

Ciò significa che mentre la cannella che hai lasciato nell'armadio 8 anni fa probabilmente andrà bene, il suo gusto si sarà deteriorato al punto da non essere abbastanza buono per essere consumato.

La data di scadenza per la cannella in polvere sia aperta che non aperta è poco più di un anno, mentre i bastoncini di cannella durano 3-4 anni.

Poiché questi prodotti non sono deperibili a temperatura ambiente, dureranno facilmente oltre la data di utilizzo.

I bastoncini di cannella sono molto più profumati e potenti della cannella in polvere, per non parlare della loro maggiore longevità.

Pertanto, se desideri una migliore utilità, i bastoncini di cannella potrebbero essere l'opzione migliore.

Nel tempo, tuttavia, la perdita di sapore diventerà sempre più evidente, rendendo la cannella fresca un'opzione molto più ragionevole se non la consumi troppo.

Come capire se la cannella fa male? Periodo di validità della cannella!

Come descritto sopra, la cannella non scade mai veramente, ma ci sono molti fattori che contribuiscono al suo deterioramento.

Si tratta principalmente di una conservazione impropria. Questi includono:

  • Crescite o grumi nella cannella
  • Sapore debole
  • Aroma debole

Ciuffi o escrescenze aprono la strada alla muffa, e questo è praticamente sempre dovuto all'umidità che entra in qualche modo all'interno del contenitore.

Per evitare ciò, assicurati che il contenitore sia completamente sigillato. Se vedi grumi o escrescenze nella cannella, è meglio buttarla via.

Il gusto e il profumo deboli sono attribuiti al passare del tempo. Questo è naturale e non può davvero essere fermato.

Un processo simile si verifica in erbe come le foglie di alloro quando iniziano a invecchiare e perdono potenza.

Conclusione

La cannella è davvero un ingrediente di classe superiore con un'incredibile durata di conservazione e abbondanti benefici per la salute.

Potrebbe essere allettante continuare a usarlo per un periodo di tempo infinito, ma secondo le linee guida sulla salute, l'eventuale sostituzione è d'obbligo.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Cannella
  • Contenitori ermetici o borse a chiusura lampo
  • Etichette e pennarelli

Istruzioni

  1. Leggi attentamente la guida per sapere quanto dura.
  2. Etichetta il tuo contenitore con il contenuto e la data e tieni traccia di quanto stai utilizzando!
  3. Assicurati di conservare in un contenitore ermetico in un luogo fresco e buio (dispensa o frigorifero).

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram

Torna su