I 5 migliori sostituti per i semi di finocchio

I semi di finocchio sono una delle migliori spezie che puoi usare nei tuoi piatti.

Che si tratti di finocchio fresco o semi di finocchio, questa particolare spezia può elevare qualsiasi piatto.

Una delle cose migliori dei semi di finocchio è la sua versatilità.

Puoi usare questa spezia nella maggior parte dei piatti.

Tuttavia, i semi di finocchio sono una spezia poco diffusa.

A volte, potresti persino esaurirlo e non esserne consapevole.

Allora cosa fai? Ci sono dei sostituti per i semi di finocchio? La risposta è si.

Bene, condividi i 5 migliori sostituti dei semi di finocchio in questa guida.

Cosa sono i semi di finocchio?

I semi di finocchio provengono dalla pianta di finocchio in fiore.

Oggi i semi di finocchio compaiono in quasi tutte le cucine.

Che si tratti di marinare le verdure, preparare curry, brodo o persino una deliziosa crema spalmabile, il finocchio è una buona opzione.

Per quanto riguarda il gusto e l'odore, il finocchio è simile alla liquirizia.

Ha un sapore dolce e terroso ed è piuttosto potente.

Solo pochi semi nel tuo piatto possono facilmente cambiare l'intero sapore.

Questi semi di forma ovale e di colore marrone chiaro possono essere cotti o spruzzati come condimento.

È un fatto poco noto, ma i semi di finocchio non sono solo buoni come aromatici, ma hanno anche benefici per la salute.

I 5 migliori sostituti dei semi di finocchio

Ecco alcune delle migliori alternative ai semi di finocchio che funzionano abbastanza bene.

1 gambo di sedano

Se non riesci a trovare semi di finocchio nel tuo armadietto delle spezie, i gambi di sedano sono una buona idea come sostituto.

Questo perché sia ​​il sedano che il finocchio provengono dalla stessa famiglia delle carote.

Entrambi hanno somiglianze quando si tratta di sapore.

Otterrai un sapore dolce, salato e terroso da entrambi.

I semi di finocchio tendono ad essere croccanti quando crudi e morbidi quando cotti.

Questo è lo stesso caso anche per il gambo di sedano.

Quindi, non otterrai solo un sapore simile, ma anche trame simili.

Tutto sommato, il gambo di sedano è un ottimo sostituto dei semi di finocchio.

Rapporto sostitutivo: un cucchiaio di semi di finocchio macinati o interi equivale a uno o due gambi di sedano.

2 semi di cumino

I semi di finocchio sono abbastanza comuni in paesi come l'India.

Tuttavia, non tutti possono trovarli facilmente.

In questi casi, i semi di cumino possono funzionare abbastanza bene come sostituti.

Sia il finocchio che il cumino sono spezie comuni in cucine come quella indiana.

Quindi, non sorprende che tu possa usare i semi di cumino come alternativa ai semi di finocchio.

In termini di sapore, potresti non ottenere il gusto esatto, ma è abbastanza simile.

Puoi usare i semi di finocchio nella loro forma intera o anche in forma macinata.

Lo stesso vale per i semi di cumino.

Puoi metterli come semi interi o anche macinarli.

Rapporto sostitutivo: puoi usare la quantità esatta di semi di cumino come faresti per i semi di finocchio.

3 semi di aneto

Un altro ottimo sostituto dei semi di finocchio sono i semi di aneto.

La maggior parte delle persone usa i semi di finocchio nei curry o anche come strofinacci per la carne.

Puoi fare lo stesso con i semi di aneto.

Si abbinano bene con tutti i tipi di curry e la cosa migliore è che puoi persino macinarli e usarli come strofinaccio.

Sebbene l'aneto sia una straordinaria fonte di benefici per la salute, la sua importanza e versatilità come spezia culinaria sono ciò che lo rende molto utile.

I semi di aneto non forniscono il sapore esatto del finocchio, ma si avvicinano.

Tuttavia, se hai intenzione di utilizzare l'aneto come sostituto, fallo in piatti salati.

Rapporto sostitutivo- Puoi usare semi di aneto nella stessa quantità dei semi di finocchio per ricette salate.

4 semi di anice

I semi di anice sono facilmente reperibili in quasi tutti i supermercati o negozi di alimentari.

Quindi, se finisci i semi di finocchio e hai semi di anice in casa, puoi usarli come sostituto.

Sia i semi di finocchio che i semi di anice hanno un sapore e un sapore simili alla liquirizia.

I semi di anice tendono ad essere più spessi, ma non preoccuparti.

Il sapore è lo stesso.

Che si tratti di piatti salati o dessert, i semi di anice funzionano come un ottimo sostituto dei semi di finocchio.

Ecco un consiglio:

Se hai intenzione di usare i semi di anice, macinarli in polvere è una buona idea.

Ciò consente il massimo sapore.

Rapporto sostitutivo: se la ricetta richiede un cucchiaio intero di semi di finocchio, puoi usare un quarto di semi di anice.

5 radice di liquirizia

Le persone coltivano radici di liquirizia in tutto il Medio Oriente, l'Asia e l'Europa.

E la buona notizia è che è un ottimo sostituto dei semi di finocchio.

Dopotutto, sia la radice di liquirizia che i semi di finocchio forniscono il profilo aromatico esatto.

Sono entrambi dolci e terrosi.

Nonostante le radici di liquirizia siano ottime per usi medicinali, possono anche fungere da spezia.

Se stai pensando di usare la radice intera, immergerli in acqua tiepida è una buona idea per esaltarne il sapore migliore.

Più a lungo si immergono, più intenso sarà il gusto.

Ma puoi sempre anche sminuzzarli.

Rapporto sostitutivo: mezzo cucchiaino di radici di liquirizia equivale a usare un cucchiaino di semi di finocchio.

Conclusione

Succede a tutti noi.

Abbiamo voglia di cucinare e montare qualcosa, ma eravamo a corto di un ingrediente.

Se non riesci a trovare semi di finocchio o sei a corto di questa spezia, la buona notizia è che ci sono diverse alternative che puoi utilizzare.

Nessuno può immaginare di fare un curry senza spezie come i semi di finocchio.

Tuttavia, i semi di finocchio non sono molto comuni come pensi.

Questo particolare ingrediente può però essere sostituito da altre comuni spezie da cucina dallo stesso sapore.

Tempo di preparazione 10 minuti Tempo di cottura 10 minuti Tempo totale 20 minuti

ingredienti

  • Gambo di sedano
  • Semi di cumino
  • Semi di aneto
  • Semi d'anice
  • Radice di liquirizia

Istruzioni

  1. Scegli il tuo sostituto preferito dall'elenco delle opzioni.
  2. Organizza tutti i tuoi ingredienti.
  3. Segui il rapporto di sostituzione per determinare quanto è necessario nella tua ricetta.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram