I 5 migliori sostituti per i germogli di fagioli

Se hai un debole per il cibo asiatico, sapresti che i germogli di soia possono anche essere chiamati germogli di fagioli o germogli di moong.

Non importa come lo chiamiate, questo ortaggio ha un gusto delizioso da offrire e fa parte integrante di molte cucine asiatiche.

Ma a volte può essere noioso se vuoi preparare questo ortaggio.

Ciò è particolarmente vero se non riesci a trovare germogli di soia nella tua zona o stai cucinando per un evento speciale e vuoi aggiungere qualcosa di diverso al menu.

Puoi provare alcune alternative che ti daranno lo stesso gusto desiderato.

In questo articolo, discuteremo cinque di queste alternative per i germogli di soia che puoi usare come sostituto, a seconda di cosa cucinerai.

Cosa sono i germogli di soia?

I germogli di soia provengono dalla germinazione dei fagioli. Sembrano teneri e vengono ottenuti dopo la germinazione.

Tuttavia, non puoi ottenere i germogli da nessun fagiolo perché alcuni tipi di fagioli possono solo essere germinati.

I germogli di soia sono comuni nella cucina cinese.

I germogli hanno un sapore leggermente dolce e croccante; per questo è un ingrediente popolare che può essere consumato crudo o semicotto.

Quando i germogli sono cotti, distruggono la vitamina C, ed è per questo che per salvarla, i germogli possono essere saltati in padella, serviti crudi o al vapore.

  • Quando prepari i germogli di soia in casa, assicurati di utilizzare solo fagioli di qualità.
  • Quando acquisti i germogli di soia lontano da un negozio, assicurati che appaiano freschi, privi di sporco o che non siano così viscidi.
  • I germogli sembreranno croccanti, ma non zoppicheranno.
  • Dovresti evitare i germogli umidi e mollicci perché perderanno umidità con la vitamina C.

5 MIGLIORI sostituti dei germogli di soia

1 germogli di soia

La soia germogliata può essere utilizzata al posto dei germogli di soia.

Hanno un sapore di fagioli più forte rispetto ai germogli delicati di fagioli verdi.

Puoi usare i germogli di soia in diversi piatti come le patatine fritte.

Usa la soia giovane che ha germogli che hanno piccoli germogli.

I germogli di soia dalla coda lunga hanno un sapore amaro e travolgeranno un piatto.

Puoi usare i germogli di soia come sostituto perfetto dei germogli di soia.

Puoi mangiarli crudi, oppure puoi anche cucinarli con i tuoi piatti.

La cosa migliore è che il gusto del germoglio di soia non sarà opprimente, contrariamente a quanto dicono gli altri a riguardo.

2 piselli

Le taccole sembrano piccoli semi all'interno dei baccelli e sono completamente commestibili.

Le taccole possono essere tagliate a fettine sottili nelle loro strisce longitudinali e possono essere utilizzate in diverse ricette dove sono richiesti i germogli di soia.

La consistenza e la forma sembreranno le stesse dei germogli di soia, ma le taccole hanno un sapore a base di erbe.

Al posto dei germogli si possono usare anche le carote sminuzzate, ma non avranno lo stesso sapore anche se hanno la stessa forma.

Le carote grattugiate hanno un sapore dolce se usate crude o cotte.

3 Cavolo Verde

Cavolo verde, napa o bok choi, tagliato a fettine sottili, possono essere utilizzati per ottenere la croccantezza richiesta per i germogli di soia.

Invece di usare germogli crudi, si possono usare cavoli verdi, cavoli napa o bok choi.

Le verdure saranno la metà del loro volume dopo la cottura.

Se vuoi acquistare questi prodotti, puoi trovarli nel mercato asiatico o nella sezione prodotti.

Si trovano anche nella sezione dei prodotti freschi del supermercato.

4 Funghi Enoki

Il fungo Enoki è lo stesso dei germogli di soia per colore e dimensioni.

I cappucci di funghi così sottili sembrano germogli di soia, mentre i gambi dei funghi sembreranno le code di germogli di soia.

Prendi i funghi enoki quando sono ancora freschi dalla sezione dei prodotti.

Il fungo non deve essere cotto troppo a lungo e va utilizzato dove è richiesta la consistenza croccante per panini o insalate.

Il fungo avrà un sapore delicato con un finale pepato.

5 fagioli mung

Puoi far germogliare i fagioli mung da solo. È un processo che può richiedere quattro o cinque giorni.

Dopo la germinazione, i germogli possono essere messi in un tovagliolo di carta o un giornale e possono essere messi in frigorifero, dove rimarranno freschi per un massimo di 2 giorni.

Scolare i fagioli dall'acqua e metterli in un canovaccio umido.

Puoi coprire i fagioli con un tovagliolo di carta umido e metterli in un luogo buio e caldo.

Controllali ogni giorno per 3 o 4 giorni. Quando inizierai a vedere i germogli, i fagioli saranno pronti.

Questo è lo stesso processo che dovrebbe essere utilizzato anche con altri tipi di fagioli.

Conclusione

Puoi mescolare i germogli insieme a mais, broccoli e zucchine con altre spezie in modo da poter accompagnare croccantemente i secondi.

Puoi aggiungere altri aromi come pepe bianco, sale e salsa di soia.

Unitelo al riso al vapore, all'aglio e al burro se volete fare un riso sano ma allo stesso tempo delizioso.

Possono essere aggiunti a stufati, sughi, zuppe, che potrebbero richiedere un apporto nutrizionale rispetto alla ricetta.

Usa i germogli di soia tritati per fare il ripieno di noodle rosti, parathas, involtini primavera e wonton al vapore.

Per le ricette tailandesi e cinesi, i germogli possono essere aggiunti al chop suey o ai noodles.

Indipendentemente da dove vuoi usare i germogli di soia, otterrai un pasto sano.

I germogli saranno combinati con altre verdure o frutta per fare un pasto sano.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Germogli di soia
  • Piselli di neve
  • Cavolo verde
  • Funghi Enoki
  • Fagioli verdi

Istruzioni

  1. Scegli il tuo sostituto preferito dall'elenco delle opzioni.
  2. Organizza tutti i tuoi ingredienti.
  3. Segui il rapporto di sostituzione per determinare quanto è necessario nella tua ricetta.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram