I 5 migliori sostituti con la pasta di tamarindo

La pasta di tamarindo deriva da un frutto appiccicoso, acido e scuro, che cresce nel baccello dell'albero di tamarindo.

Molte cucine usano la pasta di tamarindo per fare caramelle e dessert.

Tuttavia, la pasta è ampiamente utilizzata nei piatti tailandesi per preparare pasti salati.

Ad esempio, con questa pasta si prepara la Salsa Classica del Pad Thai.

Quali sono i migliori sostituti della Pasta di Tamarindo? Includerebbe melassa di melograno, aceto di riso, salsa Worcestershire, chutney di mango, succo di lime e zucchero di canna.

Cos'è la pasta di tamarindo?

Una pasta di tamarindo è costituita da una polpa di frutta che proviene dall'albero di tamarindo.

Questa polpa di frutta può essere mangiata ed è anche usata pesantemente nelle spezie in Cina, America Latina, India e altri paesi asiatici.

Questa pasta è il componente principale di salse popolari come la salsa Pickapeppa, Worcestershire e HP.

Qui, la polpa verde dura è super acida e aspra nella sua fase iniziale, il che la rende utile per piatti salati.

D'altra parte, il frutto è più dolce, con una punta di acidità nella sua fase di maturazione, che lo rende utilizzabile in snack, bevande zuccherate e dessert.

Se volete il brodo di tamarindo, dovete iniziare a mettere a bagno la polpa in acqua bollente per oltre 15 minuti.

Successivamente, puoi iniziare a mescolare e filtrare per ottenere il prodotto finale.

5 migliori sostituti per la pasta di tamarindo

Ora diamo un'occhiata ad alcune di queste alternative per la tua pasta di tamarindo:

1 melassa di melograno

La perfetta combinazione di agrodolce si trova nella melassa di melograno.

È costituito da uno sciroppo denso che imita i sapori di una pasta di tamarindo, rendendolo un ottimo sostituto.

Se non conosci questo ingrediente, devi sapere che non è lo stesso che fare il pan di zenzero.

Questo ingrediente è semplicemente una riduzione del succo di melograno.

Aggiunge umidità a tutti i tuoi piatti e il suo colore scuro è un vantaggio.

Ma devi fare uno sforzo in più per trovare o realizzare questo ingrediente.

Come mai? Bene, perché non è comune come altre alternative alla pasta di tamarindo.

Rapporto sostitutivo Puoi usare lo stesso numero di cucchiai della tua pasta di tamarindo.

2 Aceto di Riso

Puoi portare un altro sostituto per la tua pasta di tamarindo unendo lo zucchero di canna con aceto di riso o anche vino bianco.

In questo modo otterrete una combinazione di agrodolce.

Ma non puoi aspettarti lo stesso spessore e consistenza della pasta di tamarindo.

Quindi, ti consigliamo di aggiungere l'amido di mais nel mix per ottenere quella consistenza.

Se il livello di acidità è troppo alto, puoi aggiungere più zucchero di canna per bilanciarlo.

Rapporto sostitutivo Poiché hai usato l'amido di mais come addensante, puoi utilizzare lo stesso rapporto della quantità richiesta di pasta di tamarindo nella ricetta.

Puoi ancora rimanere con un rapporto 1:1 se la tua salsa è una lettiera senza l'amido di mais.

3 Succo di lime e zucchero di canna

Questo sostituto è facile da trovare poiché puoi trovare facilmente questi due ingredienti nella tua dispensa.

Qui, il succo di lime aiuta a imitare sia l'acidità che l'acidità, che è il gusto caratteristico della pasta di tamarindo.

Il succo di lime da solo di solito fa il trucco; tuttavia, è necessario lo zucchero di canna per portare quel pizzico di dolcezza.

Ma devi assicurarti che lo zucchero di canna sia completamente sciolto se prevedi di usarlo nel condimento per l'insalata.

L'ultima cosa che vorresti nella tua insalata è una consistenza granulosa.

Per creare questo sostituto, devi unire quantità uguali di succo di lime e zucchero di canna.

Rapporto sostitutivo Se la ricetta richiede 1 cucchiaino di pasta di tamarindo, dovresti fare lo stesso con la tua miscela di zucchero di canna e succo di lime.

4 Chutney di mango

Il sapore e la consistenza del chutney di mango sono abbastanza simili a quelli di una pasta di tamarindo.

Gli ingredienti del chutney di mango consistono in salsa di pomodoro e guarnizione di arachidi macinate.

Lavorano insieme per replicare l'iconico sapore aspro di una pasta di tamarindo.

Ma devi renderti conto che ci sono diverse marche di chutney di mango.

Qui, alcuni di loro tendono ad essere più dolci rispetto ad altri.

Quindi, se ritieni che il gusto sia molto dolce, puoi scegliere di aggiungere agrumi o succo di limone per bilanciare tutto.

Rapporto sostitutivo Puoi usare il cucchiaio esatto come pasta di tamarindo richiesta nella ricetta.

5 Salsa Worcester

Questa salsa non ha sapori esotici; tuttavia, ci sono marche della salsa Worcestershire in cui la pasta di tamarindo è molto presente.

È responsabile di dare quel tocco di piccantezza che molte persone apprezzano nei loro piatti.

Tuttavia, devi stare attento alla consistenza poiché la salsa è più sottile della pasta.

Ma non ci sarà molta differenza poiché la pasta di tamarindo viene sempre utilizzata in piccole quantità.

Inoltre, puoi trovare facilmente la salsa Worcestershire nel tuo negozio di alimentari.

Rapporto sostitutivo È possibile aggiungere un cucchiaino di salsa per un cucchiaino di pasta di tamarindo richiesta nella ricetta.

Conclusione

Da chutney dolci e bevande gassate a zuppe e succhi piccanti, il tamarindo è molto usato per elevare i sapori.

La pasta di tamarindo va sempre conservata in un luogo asciutto e fresco, e si può anche arrivare al punto di refrigerarla o congelarla.

Inoltre, a parte la pasta, puoi anche mangiare i semi del frutto come snack.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Melassa Di Melograno
  • Aceto di riso
  • Succo di lime e zucchero di canna
  • Marmellata di mango
  • Salsa Worcestershire

Istruzioni

  1. Scegli il tuo sostituto preferito dall'elenco delle opzioni.
  2. Organizza tutti i tuoi ingredienti.
  3. Segui il rapporto di sostituzione per determinare quanto è necessario nella tua ricetta.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram