Cosa servire con pollo a semi di papavero? 8 migliori contorni

Hai mai sentito parlare di pollo con semi di papavero?

Il pollo ai semi di papavero è una ricetta tradizionale polacca molto popolare nella maggior parte dei paesi europei, in particolare la Polonia stessa.

Il sapore caratteristico di questo piatto deriva dalla marinata a base di miele e da diverse erbe segrete.

Ha un sapore dolce ma anche salato allo stesso tempo.

Ciò che potrebbe sembrare originale di questo pasto è la sua presentazione e lo stile di servizio.

Viene cotto nelle stoviglie, come uno stufato sul fuoco o su un fornello.

Questo piatto viene solitamente servito con purè di patate o polenta.

Con cos'altro servire il pollo ai semi di papavero? Le possibilità sono infinite; si può servire sul riso o sulle tagliatelle, ma il contorno tradizionale è il purè di patate o la polenta.

Per aiutarti a decidere cosa scegliere, ecco gli otto lati migliori che si sposano perfettamente con questo pasto.

Perché considerare di servire contorni per pollo ai semi di papavero?

Innanzitutto, considera di servire i contorni del pollo ai semi di papavero per rendere il pasto più saporito e ripieno.

I contorni includono tutto ciò che viene servito insieme al piatto principale per aggiungere sapore e consistenza.

Un semplice piatto di pollo come il pollo ai semi di papavero è già delizioso da solo; tuttavia, può essere reso ancora più sfizioso con contorni complementari.

Un altro buon motivo per servire i contorni con il pollo ai semi di papavero è rendere il pasto più abbondante.

Se servi una porzione significativa di pollo al naturale come piatto principale, potresti ritrovarti rapidamente affamato e desiderare qualcos'altro poco dopo cena.

Tuttavia, se aggiungi almeno un altro componente al tuo pasto, anche solo piccolo come un'insalata o un purè di patate, ti sentirai pieno e soddisfatto più a lungo dopo aver completato il pasto.

Cosa servire con il pollo ai semi di papavero? 8 MIGLIORI Contorni

Ecco otto dei migliori contorni da servire con pollo ai semi di papavero:

1 fagiolini e carote

Se hai bisogno di qualcosa di facile e veloce, queste verdure si sposano perfettamente con qualsiasi piatto di pollame.

Sono anche un ottimo modo per convincere i bambini (o altri più esigenti) a mangiare le loro verdure senza lamentarsene troppo.

Per preparare, soffriggete le verdure finché non saranno tenere e poi conditele con qualche cucchiaino di salsa di semi di papavero o altro sugo di pollo.

Per un contorno ancora più semplice, prova invece i fagiolini e le carote in scatola.

Potete anche aggiungere un po' di sale e pepe a piacere, ma vanno bene da soli.

2 Riso Pilaf

Invece del semplice riso bianco o integrale, prova a servire il tuo prossimo pollo ai semi di papavero con pilaf di riso.

Il sapore leggermente nocciolato del riso si abbina bene con il pollo ai semi di papavero per un cambiamento emozionante dai lati normali.

Inoltre, il riso è un'ottima alternativa alle patate, soprattutto se hai bisogno di un piatto senza glutine.

Per fare il pilaf di riso:

  • Soffriggete un po' di cipolla tritata nell'olio fino a doratura, quindi aggiungete il vostro tipo preferito di riso bianco o integrale.
  • Versare il brodo di pollo e portare a ebollizione il composto prima di farlo ridurre a fuoco basso per circa mezz'ora.
  • Aggiungere sale e pepe a piacere e, se lo si desidera, guarnire con altri semi di papavero.

3 Insalata Di Spinaci

Questa insalata non è solo deliziosa perché ha un sapore eccellente con il pollo ai semi di papavero.

È anche ricco di vitamine, ferro, antiossidanti e altri nutrienti sani che sono ottimi per il corpo.

Anche altre verdure a foglia come il cavolo cappuccio o la lattuga romana funzionano bene.

Per preparare un'insalata di spinaci, unisci le foglie di spinaci novelli con funghi, pomodori, carote, cetrioli, mele o pere (o qualsiasi altro frutto tu voglia), formaggio grattugiato e un condimento ipocalorico come olio d'oliva e aceto.

Puoi anche aggiungere delle noci o dei semi tritati per una croccantezza extra.

4 patatine fritte

Se non stai mangiando il tuo pollo ai semi di papavero con riso pilaf, purè di patate o qualsiasi altro amido, prova invece a servirlo con patatine fritte.

Sappiamo tutti che le patate sono deliziose, ma se scegli il tipo giusto, possono anche essere un contorno salutare.

Le patatine fritte, ad esempio, sono a basso contenuto calorico e ricche di sostanze nutritive come potassio e vitamina C.

Altre buone opzioni includono patate al forno regolarmente o purè, pastinaca al rosmarino arrosto o patate dolci.

Tutti e tre questi lati hanno un ottimo sapore con il pollo e sono anche meno grassi delle patatine fritte o di altri lati fritti.

5 purè di patate

Come accennato in precedenza, il purè di patate è un'altra opzione eccellente da servire insieme al pollo ai semi di papavero.

Anche se di solito sono fatti con latte e burro, puoi alleggerirli usando invece ingredienti più sani come il latte di mandorle o lo yogurt greco magro.

Puoi anche perdere completamente il burro.

Ad ogni modo, il purè di patate è un eccellente comfort food che si abbina perfettamente a qualsiasi piatto di pollame.

Se ti senti più avventuroso, prova a preparare delle purè di patate all'aglio o segui la strada tradizionale e prepara invece le classiche patate schiacciate con la buccia rossa.

6 Insalata Di Pasta

Questo gustoso contorno è perfetto per le grigliate estive perché è leggero, rinfrescante e facile da preparare.

Anche se di solito è fatto con i maccheroni, puoi usare qualsiasi pasta tu voglia.

Il rotini arcobaleno sembra incredibilmente delizioso accanto al pollo con semi di papavero.

Per preparare una semplice insalata di pasta, cuoci il tuo tipo di pasta preferito al dente e poi sciacqualo con acqua fredda prima di gettarlo in una ciotola media con fette di cetriolo, cipolla rossa, pomodori, peperoni e condimento classico italiano o un altro tipo di vinaigrette.

Salate e pepate a piacere e buon appetito.

7 Insalata di cavolo

Sebbene sia tipicamente fatto con cavolo, puoi anche usare diversi tipi di verdure in insalata di cavolo se è quello che hai a portata di mano.

Puoi anche usare una combinazione di verdure per sapore e nutrizione extra.

Alcune buone opzioni includono carote, finocchio, peperone verde o sedano.

Unisci tutte le verdure tritate con cipolla rossa, foglie di prezzemolo (o un'altra erba) e yogurt greco o maionese per preparare il condimento per coleslaw.

Puoi anche aggiungere del miele o della senape di Digione per insaporire e poi condire con pepe a piacere.

8 Verdure Arrostite Al Forno

Se vuoi più verdure con il tuo pollo ai semi di papavero, raddoppia la quantità che servi.

Puoi arrostire praticamente qualsiasi tipo di verdura al forno, ma alcune buone da provare includono pomodorini, cimette di broccoli, fette di peperone o asparagi.

Basta condirli con olio d'oliva, sale e pepe, quindi infornare a 425 gradi per circa 30 minuti o finché le verdure non diventano tenere e leggermente croccanti.

Puoi anche bagnarli con la tua salsa preferita a metà cottura per dare loro un sapore in più.

A piacere, spolverizzate con un po' di formaggio grattugiato per renderli ancora più buoni.

Conclusione

In conclusione, il pollo ai semi di papavero è un ottimo pasto da solo, ma puoi renderlo ancora più buono servendolo con uno di questi otto deliziosi contorni.

Non solo sono ottimi per il tuo girovita, ma ti aiutano anche a mangiare più verdure e a intrattenere il tuo palato.

Sono tutti relativamente facili da preparare (e nessuno di loro richiede attrezzature da cucina stravaganti), quindi provane uno (o più) la prossima volta che vuoi qualcosa di veloce ma salutare con la tua cena.

Tempo di preparazione 10 minuti Tempo di cottura 10 minuti Tempo totale 20 minuti

ingredienti

  • Fagiolini e carote
  • Riso Pilaf
  • Insalata di spinaci
  • Patatine fritte
  • Purè di patate
  • Insalata di pasta
  • Insalata di cavolo
  • Verdure Al Forno

Istruzioni

  1. Scegli la tua ricetta preferita dall'elenco delle opzioni.
  2. Organizza tutti gli ingredienti necessari e prepara un pasto delizioso in 30 minuti o meno!

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram