Cosa servire con insalata di tonno? 8 migliori contorni

L'insalata di tonno è un alimento base in America, soprattutto durante l'estate quando si cerca qualcosa di veloce e facile da preparare.

Che sia a pranzo oa cena, l'insalata di tonno è un alimento base. Non solo è veloce e semplice da preparare, ma è anche delizioso.

Non è un segreto che il sapore dell'insalata di tonno sia delizioso, ma è anche importante pensare alla consistenza.

L'insalata di tonno non è sempre fatta con maionese, quindi a volte troverai pezzi di tonno, che aggiungono una meravigliosa consistenza croccante al tuo pasto.

E se sei una persona a cui piace che la loro insalata di tonno sia più cremosa, allora è facile aggiungere più maionese.

La chiave è l'equilibrio di sapori e consistenze.

L'importante con l'insalata di tonno è che non la sovraccaricate con troppe spezie perché poi si perde il sapore semplice che rende grande l'insalata di tonno in primo luogo.

In genere bastano un po' di sale marino, pepe nero e sedano.

Non puoi mai sbagliare con l'insalata di tonno, soprattutto quando si tratta di servirla con i lati migliori possibili.

I piatti elencati di seguito sono la soluzione migliore per ciò che dovresti servire insieme alla tua insalata di tonno per completare un pasto perfetto.

Perché considerare di servire contorni per l'insalata di tonno?

Un'insalata di tonno è un'ottima scelta per un pranzo facile.

È nutriente, delizioso e sorprendentemente versatile.

L'insalata di tonno può essere servita da sola, ma può anche essere servita con alcuni semplici contorni per renderla leggermente più saziante o interessante.

Sappiamo tutti che il tonno ha un sapore migliore se consumato al naturale, ma ci sono molti altri modi per divertirsi con questo delizioso piatto.

Ci sono molti contorni che potresti considerare di servire con insalata di tonno.

Che sia il tuo pranzo preferito o solo un esperimento, prendersi il tempo per scegliere un pasto gratuito è la chiave per godersi il miglior pasto possibile.

Un altro motivo per cui potresti considerare di servire contorni con il tuo tonno è per renderlo un po' più ripieno.

L'insalata di tonno da sola è sorprendentemente leggera, quindi l'aggiunta di alcuni semplici contorni può rendere il pasto soddisfacente.

Quindi, se vuoi provare qualcosa di nuovo o stai cercando un pasto leggero e fresco, considera di servire contorni con la tua insalata di tonno.

Cosa servire con l'insalata di tonno? 8 MIGLIORI Contorni

Ecco la cosa circa l'insalata di tonno; è delizioso, sano e puoi metterci qualsiasi cosa.

1 Insalata di cavolo tradizionale

L'insalata di cavolo è un classico nel mondo dei contorni. È anche così facile da preparare.

Si abbina a qualsiasi piatto di carne, ma si sposa particolarmente bene con le grigliate.

Se il barbecue non fa per te, prova a servirlo insieme a pollo al forno o hamburger fatti in casa.

L'insalata di cavolo è il contorno perfetto per i picnic.

Preparare l'insalata di cavolo non potrebbe essere più semplice poiché gli unici ingredienti sono cavoli, carote, maionese, aceto e zucchero.

Questa ricetta combina tutti questi sapori familiari per creare un piatto ricco e cremoso che tirerà fuori il meglio dal tuo piatto principale preferito.

È un classico per un motivo.

2 Insalata Di Patate

Un altro contorno classico, l'insalata di patate, è un compagno comune della carne alla brace e di tanti altri piatti.

Questa ricetta ti farà realizzare la migliore versione di questo preferito dalla folla.

Non guasta che sia anche facile da preparare.

Ci sono molte varianti della tradizionale ricetta dell'insalata di patate, che puoi trovare in tutto il web.

Questa particolare versione inizia con patate lesse condite con sale e pepe.

Da lì, devi mescolare la maionese, la senape preparata (o senape granulosa se preferisci quel sapore più forte), cipolla rossa, sedano e uova sode.

Questa svolta sul classico aggiunge molti sapori extra.

3 pannocchie di mais

Per alcuni, la pannocchia di mais è un gioco da ragazzi in qualsiasi barbecue in giardino.

Per altri, è semplicemente impensabile mangiare il mais senza le tue mani.

Questa ricetta vi mostrerà come preparare questo classico contorno per il massimo del divertimento.

Per prima cosa ti servono solo quattro ingredienti: pannocchia di mais, burro, sale e pepe.

Per prepararla, iniziate facendo bollire il mais in acqua con un po' di sale e burro.

Il segreto per cucinare una pannocchia di mais davvero deliziosa è cuocerla il più a lungo possibile senza che l'acqua evapori completamente.

Non appena estrai la prima pannocchia dalla pentola, usa le pinze per arrotolarla in un piatto di burro fuso.

Infine, spolverate con sale e pepe a piacere prima di servire. Puoi sperimentare anche altre combinazioni di erbe.

Prova un po' di rosmarino o un po' di aglio mescolato con il burro per dare un tocco in più alla tua pannocchia.

4 fagioli al forno

Se stai cucinando della carne alla brace sulla griglia, i fagioli al forno sono un must assoluto.

Questa versione del piatto è davvero unica.

Certo, utilizza tutti i tuoi ingredienti comuni preferiti come fagioli e salsa di pomodoro, ma questa ricetta aggiunge miele per la dolcezza e cola di ciliegie per dargli quel delizioso sapore di barbecue.

Il segreto per cucinare i fagioli al forno è lasciarli sobbollire sul fuoco per diverse ore.

Ciò consentirà a tutti i sapori di fondersi perfettamente mentre infonderai alla tua cucina un ricco aroma.

Come si suol dire, puoi mettere il lime nel cocco, ma non puoi toglierlo.

5 Cruditi

I crudit sono il contorno perfetto per un pranzo leggero. Sono anche facili da personalizzare.

Hai solo bisogno di tre ingredienti per preparare questo gustoso spuntino: verdure fresche, hummus cremoso e poche altre spezie.

Inizia sbucciando le verdure che preferisci (carote e cetrioli sono sempre una scelta sicura) e affettandole a pezzetti.

Quindi, servi le tue verdure insieme a dell'hummus e alcune spezie come sale e pepe.

Puoi anche sperimentare diverse combinazioni di sapori, come l'olio d'oliva mescolato con l'aglio o un concentrato di succo d'arancia al posto del limone.

Le possibilità sono infinite. I crudit offrono i benefici delle verdure abbinati alla facilità del finger food.

6 uova alla diavola

Le uova alla diavola sono uno spuntino facile per qualsiasi festa. Sono ottimi anche come contorno per i pranzi.

Questa versione utilizza maionese, senape e aglio per creare un sapore delizioso senza essere troppo piccante o opprimente.

Il segreto per cucinare le uova più diaboliche è mantenere gli ingredienti a temperatura ambiente.

Ciò garantirà che il prodotto finito sia liscio e cremoso senza che cola.

Inizia facendo bollire le uova sode, cosa che puoi vedere come fare qui.

Sbucciatele accuratamente e tagliatele a metà con un tagliauovo o un coltello affilato.

Eliminate la maggior parte del tuorlo e mettetelo in una ciotola.

Quindi, mescola la maionese, la senape e l'aglio fino a ottenere una crema prima di rimontarla nei gusci di albume.

Puoi anche usare un sacchetto di glassa per una presentazione perfetta.

7 patatine fritte

Chi non ama una buona frittura francese? Questo contorno sorprendentemente semplice è l'accompagnamento perfetto per qualsiasi pasto salato.

Per prima cosa sbucciate le patate e tagliatele a listarelle sottili.

Dopodiché metteteli a bagno in acqua fredda per almeno mezz'ora.

Questo passaggio assicurerà che le tue patatine non brucino quando colpiscono l'olio.

Dopo che le patate si saranno ammollate, asciugatele bene e aggiungetele in una pentola di olio bollente.

Assicurati di usare abbastanza olio in modo che siano completamente immersi per la massima croccantezza.

Lasciate cuocere fino a doratura prima di scolare su carta assorbente.

Infine, spolverate di sale e pepe e buon appetito.

8 Zuppa Di Pomodoro

Chi non ama una ciotola di zuppa calda in una giornata fredda? Questo classico preferito è ingannevolmente facile da realizzare.

Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcuni ingredienti di base come pomodori, burro e panna.

Per prima cosa, taglia i pomodori a pezzetti (circa mezzo pollice di diametro).

Quindi metterli in una pentola con sale, pepe e zucchero insieme a quattro cucchiai di burro.

Ridurre il composto a fuoco medio per circa un'ora, mescolando spesso.

Puoi aggiungere altra acqua se inizia a bruciare.

A cottura ultimata, fate raffreddare leggermente la zuppa prima di aggiungere sopra due tazze di panna.

Iniziate versando una tazza di panna alla volta in modo che non si rapprenda.

Per l'ultimo passaggio, trasferisci la zuppa in un frullatore e frulla fino a ottenere una crema liscia e cremosa.

Salare e pepare a piacere prima di servire in ciotole con del pane all'aglio a parte.

Buon appetito.

Conclusione

L'insalata di tonno rende un pranzo veloce e sostanzioso, personalizzabile per le papille gustative di chiunque.

Molti lati diversi si abbinano perfettamente alla tua insalata di tonno, come crudit, uova alla diavola, patatine fritte e zuppa di pomodoro.

Prova una o tutte queste deliziose opzioni durante il tuo prossimo pasto.

Se stai cercando un pranzo semplice e salutare, prova a preparare un'insalata di tonno con alcuni di questi ottimi contorni.

Tempo di preparazione 10 minuti Tempo di cottura 10 minuti Tempo totale 20 minuti

ingredienti

  • Insalata di cavolo tradizionale
  • Insalata di patate
  • Pannocchia di mais
  • Stufato di fagioli
  • Cruditi
  • Uova alla diavola
  • Patatine fritte
  • Zuppa di pomodoro

Istruzioni

  1. Scegli la tua ricetta preferita dall'elenco delle opzioni.
  2. Organizza tutti gli ingredienti necessari e prepara un pasto delizioso in 30 minuti o meno!

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram