Cosa hanno il sapore dei semi di cumino? I semi di cumino hanno un buon sapore?

I semi di cumino sono spesso usati in cucina e hanno un sapore distinto che può essere difficile da descrivere.

È stato dimostrato che aiutano la digestione e riducono il gas, rendendoli un'ottima aggiunta a qualsiasi pasto.

Puoi trovare questi minuscoli semi nella maggior parte dei negozi di alimentari o nei negozi di alimenti naturali. Oppure puoi ordinarli online su Amazon.

Ma che sapore hanno i semi di cumino? Questo post sul blog risponderà a questa domanda e altro ancora.

Cosa sono i semi di cumino?

I semi di cumino sono un tipo di frutto aromatico appartenente alla famiglia del prezzemolo.

Sono spesso usati come guarnizioni e condimenti in piatti come crauti, polpette, pane di segale, insalata di cavolo per insalate fredde.

Puoi anche macinare i semi in polvere o un estratto noto con vari nomi, tra cui farina/estratto di carvi, olio di semi di cumino (o semplicemente cumino) e cumino persiano.

I semi di cumino sono stati coltivati ​​fin dall'antichità principalmente per le loro qualità culinarie.

Puoi trovare semi di cumino interi, screpolati o macinati.

È una pianta erbacea originaria della regione mediterranea, ma cresce bene in molti altri climi del mondo, quindi oggi puoi trovarla nella maggior parte dei negozi di alimentari.

Benefici dei semi di cumino

I semi di cumino sono spesso usati in cucina per aggiungere un po' di sapore e possono essere usati anche per scopi medicinali.

Sono ricchi di fibre e calcio, che fa bene alle ossa; Il cumino è anche ricco di antiossidanti che possono aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache.

Uno studio ha scoperto che ha tanti benefici per la salute quanti i cereali integrali perché contiene fosforo, rame, magnesio, gruppi del complesso vitaminico B (vitamine del gruppo B), manganese e cromo.

È stato tradizionalmente aggiunto al pane, ma oggi potresti trovarli anche mescolati nelle ricette dei biscotti.

Si pensa anche che i semi di cumino aiutino a ridurre il rischio di malattie cardiache perché contengono antiossidanti che possono prevenire i danni dei radicali liberi e mantenere bassi i livelli di colesterolo.

Mangiare semi di cumino può anche aiutare a prevenire il cancro inibendo la crescita dei tumori. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche.

Si ritiene che i semi aiutino anche con indigestione e gonfiore grazie alle loro proprietà antispasmodiche naturali, che possono alleviare i crampi allo stomaco o i dolori di gas.

Non sorprende che siano spesso usati per porre rimedio a disturbi di stomaco, bruciore di stomaco, dolore intestinale (compresa la colite), nausea e vomito dai guaritori tradizionali dell'Europa orientale.

L'olio di semi di cumino è spesso usato come ingrediente nei cosmetici perché aiuta a lenire le irritazioni della pelle come l'eczema o la psoriasi.

Che sapore hanno i semi di cumino?

I semi di cumino conferiscono al pane di segale il suo sapore caratteristico. Sono anche usati per condire crauti e varie carni, tra cui cervo, agnello, anatra, oca e coniglio.

Puoi trovare il cumino in molte cucine europee e in cucina mediorientale.

Non sorprende che i semi di cumino abbiano un odore pungente con sfumature agrumate; appartengono alla stessa famiglia di piante dei semi di aneto e della radice di prezzemolo.

Se crudo o cotto per lunghi periodi, il cumino perde gran parte di questo forte aroma ma assume un sapore più terroso.

Il cumino ha un sapore terroso con sfumature agrumate; diventa più intenso durante la cottura perché gli oli volatili nel suo olio essenziale si dissipano in qualsiasi liquido venga utilizzato.

Puoi mangiare semi di cumino crudi?

Sì, anche se questo non darà loro la loro gamma più completa di sapori.

Il cumino crudo avrebbe un sapore meno pungente rispetto alla versione cotta, ma avrebbe comunque un sapore piccante.

Più a lungo li mastichi crudi, più pungenti e piccanti diventeranno. I semi crudi mancano anche della dolcezza che troverai quando saranno cotti.

I semi di cumino crudi possono essere utilizzati in insalate, pane e altri piatti in cui il loro sapore è desiderato ma non invadente.

Puoi anche cospargerli su un piatto prima di servirlo per rilasciare i loro sapori come parte del tuo mix di spezie.

I semi di cumino e di finocchio sono uguali?

Questa è una domanda abbastanza comune e la risposta è no. Il rapporto tra semi di cumino (o cumino) è spesso usato in modo intercambiabile con il finocchio: sono imparentati ma non intercambiabili.

Il finocchio ha un sapore più dolce, mentre il cumino ha un sapore più terroso.

Il caratteristico sapore di liquirizia del cumino è dovuto alla presenza di anetolo, che si trova anche nella liquirizia.

I semi di finocchio sono più piccoli e arrotondati dei semi di cumino.

Il sapore del cumino ha una nota di agrumi che lo rende adatto alla cottura di insalate di pesce o salse a base di pomodoro.

Il finocchio può essere utilizzato intero sopra la crosta della pizza prima di cuocerla per un bel tocco finale con il suo gusto sottile.

Come usare i semi di cumino nelle ricette?

I semi di cumino sono l'aggiunta perfetta alle ricette che richiedono un po' di spezie in più.

Hanno un sapore terroso e delicato e possono essere usati interi o macinati in polvere per una maggiore consistenza in piatti dolci e salati.

Chi sapeva che un ingrediente così piccolo avrebbe potuto rendere i tuoi pasti molto più gustosi?

Ecco come dovresti usarli:

Puoi cospargere un pizzico di semi di cumino su un'insalata o sopra le verdure saltate per insaporire.

I semi di cumino macinati funzionano bene nel pane, nelle torte e nei muffin per ottenere quell'aroma caldo durante la cottura.

Aggiungi i cumino a zuppe come la zuppa di cavolo e la zuppa di carote per un tocco in più.

Potresti anche usarli per preparare i sottaceti con cetrioli, carote, cipolle e spicchi d'aglio unendo acqua, aceto, sale, zucchero e il resto degli ingredienti prima di lasciarlo riposare per una notte.

I semi di cumino funzionano bene anche con le patate, motivo per cui sono così comunemente usati in piatti come le frittelle di patate e il Kartoffelsalat tedesco.

Se stai cercando qualcosa di più saporito, prova a usare i semi di cumino in qualsiasi piatto di carne. I semi sono perfetti per aggiungere un po' di spezie in più al tuo piatto.

Conclusione

In conclusione, i semi di cumino sono ingredienti popolari in molti piatti diversi.

Sono in circolazione da secoli, ma continuano a comparire in molte cucine domestiche oggi a causa della loro versatilità e del gusto ricco.

Se stai guardando quali nuove spezie provare appena uscite dal tuo armadio delle spezie, prova i semi di cumino.

Non ti pentirai di aver scelto questa gustosa opzione che è ben nota tra gli chef di tutto il mondo.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Semi di cumino
  • Ingredienti dalle tue ricette preferite

Istruzioni

  1. A seconda delle ricette che scegli, il gusto può variare notevolmente.
  2. Per risultati autentici, è importante scegliere una ricetta che ne metta in risalto il sapore originale.
  3. Divertiti a sperimentare diverse ricette e prove di gusto!

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram

Torna su