Come riscaldare il piccata di pollo – i modi migliori

La piccata di pollo è un piatto con origini italiane e francesi.

Molte persone amano la piccata di pollo, ma non tutti hanno il tempo di prepararla.

Il riscaldamento è un modo semplice per assaporare questo delizioso piatto senza passare ore in cucina.

Questo post ti guiderà su come riscaldare la piccata di pollo per avere un sapore altrettanto buono come se fosse appena cotto.

Cos'è il pollo piccata?

La piccata di pollo di solito consiste in un petto o una coscia di pollo pestati sottili, dragati nella farina e farina di mais, saltati con burro e olio, e poi fatti bollire con vino bianco fino a quando il liquido non si sarà ridotto.

Il piatto è tradizionalmente servito su pasta o riso pilaf.

Puoi preparare questo piatto con quasi tutti i tipi di pollame, compresi tacchino e anatra, ma il pollo è il più comune.

Alcune persone aggiungono i capperi a questa ricetta, che gli conferisce un sapore unico che si abbina bene con olio d'oliva infuso di limone e aglio.

Puoi mangiare la piccata di pollo avanzata?

La piccata di pollo avanzata è un piatto che molte persone amano e vogliono sapere se possono mangiarlo il giorno dopo.

La risposta a questa domanda è sì, ma ci sono alcune cose che devi considerare prima di mangiare i tuoi avanzi.

La piccata di pollo avanzata va consumata entro 3-4 giorni dalla cottura.

Quindi, se non sei sicuro di quanto tempo è passato da quando hai preparato la tua piccata di pollo, non rischiare e butta via gli avanzi invece di mangiarli.

Se non ti preoccupi di questo problema o se sono trascorsi meno di tre giorni dalla preparazione del pasto, vai avanti e approfondisci.

Come conservare la piccata di pollo avanzata?

Un pasto delizioso come la piccata di pollo può essere difficile da mettere insieme quando hai poco tempo.

Tuttavia, gli avanzi sono altrettanto buoni. Ci sono alcuni modi in cui puoi conservare la tua piccata di pollo avanzata per un uso successivo.

Ecco come conservare la piccata di pollo avanzata.

  • Congelamento: ti consigliamo di congelare gli avanzi in un contenitore o in un sacchetto sicuro per il congelatore e poi tirarli fuori quando ne hai bisogno per un uso successivo.

Tieni d'occhio quanti pezzi di cibo congelato tieni contemporaneamente perché si scongelano tutti in una volta e non vuoi rimanere bloccato con un congelatore pieno di avanzi.

  • Refrigerazione: se stai dando da mangiare a qualcun altro il giorno successivo o ne hai bisogno per te stesso, conserva la tua piccata di pollo extra in un contenitore ermetico fino a tre giorni dopo la preparazione se refrigerata e consumata entro quel lasso di tempo.

Assicurati di sigillarlo bene e conservarlo nella parte più fredda del frigorifero, che di solito si trova sul ripiano inferiore.

Come capire se il pollo piccata è cattivo?

La Piccata di pollo è un piatto che si può preparare in tanti modi.

Il modo più comune è marinare i petti di pollo e poi impanarli prima di friggerli.

Puoi anche cuocere il pollo, friggerlo e servirlo con salsa al limone.

Indipendentemente da come prepari questo piatto, alcune cose da cercare per determinare se il tuo pollo picatta è andato a male o meno.

La prima cosa da cercare è la formazione di muffa sulla superficie del pollo, che indicherebbe chiaramente che non deve essere mangiato e deve essere scartato immediatamente.

La seconda cosa da controllare è se è stato rilasciato del liquido dal pollo Piccata durante la conservazione o la cottura: questo si trasformerà in un odore sgradevole e indicherà il deterioramento.

E la terza cosa da cercare è la formazione di melma sopra il pollo: questo indicherebbe anche che qualcosa è andato storto e deve essere gettato via.

Come riscaldare il pollo piccata in forno?

Riscaldare la piccata di pollo in forno può essere complicato, ma risulterà altrettanto delizioso con alcuni suggerimenti e trucchi.

Non solo questo piatto è uno dei preferiti dai buongustai di tutto il mondo, ma è anche qualcosa che la maggior parte delle persone non ha mai provato prima.

Ecco i passaggi per riscaldare la piccata di pollo in forno.

  • Se non servite subito il vostro piatto, lasciatelo raffreddare per almeno un'ora e adagiatelo su una griglia metallica all'interno di una teglia.
  • Preriscalda il forno a 350 gradi Fahrenheit e copri la teglia con un foglio di alluminio.
  • Mettere la teglia su una griglia centrale in forno per 15 minuti o fino a quando non raggiunge una temperatura interna di 165 F.
  • Sfornare e servire subito.

Come riscaldare il pollo piccata sul piano cottura?

Riscaldare la piccata di pollo sul piano cottura è un modo semplice e veloce per riportare il tuo piatto preferito in tavola.

È importante avere tutti gli ingredienti pronti prima di iniziare a cucinare per aggiungerli mentre cuociono per ottenere i migliori risultati.

Segui queste istruzioni per riscaldare la piccata di pollo sul fornello.

  • Scaldare una padella a fuoco medio per circa tre minuti prima di aggiungere olio e burro.
  • Aggiungere nella padella la piccata di pollo avanzata e il succo di limone, mescolando di tanto in tanto.
  • Aggiungere gli spicchi d'aglio mentre cuociono. Aggiungere sale e pepe a piacere se necessario.
  • Quando sarà abbastanza caldo, aggiungete il brodo di pollo o il vino per sfumare la padella (usate un cucchiaio).
  • Ridurre il calore in padella prima di aggiungere il burro per ottenere i migliori risultati.

Come riscaldare il pollo piccata nel microonde?

Non è mai una buona idea riscaldare la piccata di pollo nel microonde.

Tuttavia, è facile e veloce e avrai la cena sul tavolo in pochi minuti.

Ecco i passaggi:

  • Metti gli avanzi in un piatto adatto al microonde.
  • Coprire con un tovagliolo di carta umido e coprire il piatto ermeticamente con pellicola trasparente o foglio di alluminio.
  • Nuke in alto per circa 40 secondi, quindi mescola il cibo per ridistribuirlo nel piatto.
  • Ripetere fino a raggiungere il calore desiderato.
  • Lascia raffreddare il cibo prima di mangiarlo.

Conclusione

Riscaldare la piccata di pollo è un'impresa difficile ma non impossibile.

Alcune persone scelgono di scongelare la carne congelata prima di provare a riscaldarla nel forno o nel microonde.

Ad altri piace usare il piano cottura e cuocere fino a quando tutta l'umidità non si è espulsa da sotto la pelle per una consistenza croccante perfetta per essere inzuppata nella salsa.

Hai mai provato qualcuno di questi metodi?

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Piccata di pollo avanzata
  • Teglia o padella con coperchio
  • Piano cottura o forno
  • Microonde

Istruzioni

  1. Preparare tutti gli ingredienti e l'attrezzatura necessari nell'articolo.
  2. Seleziona e segui il metodo desiderato per riscaldare.
  3. Assicurati di impostare un timer secondo la guida.
  4. Servire e gustare.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram

Torna su