Come riscaldare i fagiolini – i modi migliori

I fagiolini sono un ottimo contorno per tutto il pasto.

Puoi mangiarli freddi, caldi o anche troppo cotti e usati in casseruola.

La maggior parte delle persone non sa come riscaldare correttamente i fagiolini, quindi finiscono per diventare molli e mollicci.

Discuteremo i passaggi necessari per riscaldare questo delizioso contorno perfetto per ogni pasto della giornata, compresa la colazione.

Cosa sono i fagiolini?

I fagiolini sono i baccelli acerbi di una varietà di fagiolini.

Sono anche considerate verdure salate nella famiglia dei legumi.

I fagiolini hanno molti benefici per la salute, tra cui aiutare a mantenere sani livelli di colesterolo, aumentare la salute del cuore e aiutare a perdere peso.

Sono ricche fonti di fibre e folati che possono aiutare ad abbassare la pressione sanguigna e favorire la digestione.

Possono anche aumentare l'assunzione di vitamina C e vitamina K.

I fagiolini sono un alimento che può essere gustato da quasi tutti in qualsiasi periodo dell'anno, il che li rende il contorno perfetto da servire con qualsiasi cosa, da hamburger e bistecche a piatti di pollo o pesce.

Sono anche ottimi per aggiungere colore al tuo piatto.

Puoi mangiare i fagiolini avanzati?

La risposta a questa domanda è abbastanza semplice.

Sì, puoi mangiare i fagiolini avanzati da un pasto recente o da una cena cucinati e serviti come parte dell'antipasto.

Ci sono molte ricette per gli avanzi di fagiolini che puoi gustare il giorno seguente.

Ad esempio, potresti preparare un'insalata con alcuni dei tuoi ingredienti preferiti o versarli su pasta e formaggio per creare un pasto facile ma soddisfacente.

Nella maggior parte dei casi, non c'è motivo per non mangiare gli avanzi.

Assicurati solo che siano ancora in uno stato commestibile e non si siano rovinati.

Come conservare i fagiolini cotti e avanzati?

fagiolini di tahini

Quando si tratta di conservare gli avanzi, spesso si commette l'errore di non mangiarli o di buttare tutto in frigo.

Ma c'è una soluzione ottimale per la nostra verdura preferita.

Uno studio recente ha scoperto che quando gli alimenti freddi come i fagioli cotti vengono conservati scoperti sopra altri alimenti, possono abbassare la loro temperatura e assorbire l'umidità da quegli oggetti sottostanti, causandone il deterioramento.

Per conservare correttamente i fagiolini cotti e gli avanzi, dovrebbero essere sigillati in contenitori o sacchetti con un po' di spazio d'aria in modo che il calore non possa fuoriuscire.

Poi metteteli in frigo e dovrebbero conservarsi per una settimana.

Se vuoi prolungarne la durata, puoi anche congelare i fagioli avanzati in un contenitore ermetico.

Dureranno fino a un anno in questo modo.

Crea un'etichetta per il contenitore con la data per sapere quanto tempo è passato e quando dovresti mangiarlo.

Come capire se i fagiolini sono cattivi da mangiare?

Le persone spesso si chiedono come si fa a capire quando i fagiolini vanno a male e diventano inadatti al consumo o alla cottura.

La risposta più semplice è che se c'è stato qualche cambiamento significativo nel loro aspetto, non sono adatti al consumo o alla cottura.

Il colore dei fagiolini freschi è in genere un verde intenso e vibrante, mentre se sono andati a male, il colore cambierà in un verde giallastro o marrone.

Inoltre, quando provi a tagliare i fagioli stessi con un coltello, non è raro che siano molli all'interno invece di essere sodi e croccanti come dovrebbero sentirsi i fagioli freschi.

Se i fagiolini in questione hanno un odore sgradevole, dovresti scartarli immediatamente per evitare possibili intossicazioni alimentari.

I fagiolini andranno a male quando gli zuccheri nelle verdure inizieranno a fermentare e a creare quell'odore sgradevole che non puoi sopportare.

A seconda di quanto tempo i fagioli vengono lasciati in frigorifero, possono andare a male nel giro di pochi giorni.

Se non sei sicuro che i tuoi fagiolini siano andati a male o meno, è meglio buttarli via.

Come riscaldare i fagiolini nel microonde?

Qual è il tuo modo preferito di mangiare i fagiolini? Li adoro con aglio e cipolle.

Quando arriva il momento di riscaldare gli avanzi, però, il microonde è il mio metodo preferito.

Non ha lo stesso tipo di sapore della padella o della tostatura, ma è quasi imbattibile per un facile riscaldamento in fretta.

Ecco i passaggi per scaldare i fagiolini nel microonde:

  • Metti i fagiolini in un piatto per microonde e copri con un coperchio o un involucro di plastica per creare una chiusura ermetica.
  • Se non hai nulla che si adatti alle dimensioni del tuo contenitore, avvolgilo con un involucro di plastica.
  • Scaldare per un minuto, quindi controllare i fagioli ogni 30 secondi fino a quando non raggiungono la temperatura desiderata.
  • Assicurati di non surriscaldare i fagiolini.

In questo modo puoi rovinarne il sapore e la croccantezza.

Come riscaldare i fagiolini in forno?

Se stai cercando un modo semplice e veloce per cuocere i fagiolini al forno, non cercare oltre.

Questa è un'opzione eccellente e rende anche la tua cucina un profumo straordinario.

In soli 15 minuti a 400 gradi Fahrenheit, questi saranno pronti per essere gustati a cena o anche come antipasti alle riunioni.

Ecco come:

  • Foderare una teglia con un foglio di alluminio per una facile pulizia e preriscaldare il forno a 350 gradi Fahrenheit;
  • Disporre i fagiolini in un unico strato sulla teglia preparata;
  • Cospargere di sale e pepe, se lo si desidera.
  • Cuocere per 15 minuti o fino a quando non risulteranno teneri.
  • Servire caldo.

Questi saranno pronti appena in tempo per la cena, il che significa meno lavoro durante la preparazione dei pasti ma più divertimento in cucina.

Se vuoi qualcosa di facile che non richieda molta attenzione pratica, allora questo è perfetto per te.

Il risultato sono fagiolini croccanti ma morbidi, perfetti come contorno o antipasto.

Come riscaldare i fagiolini in padella?

Cucinare i fagiolini è un gioco da ragazzi poiché richiedono solo pochi minuti per essere preparati e richiedono ingredienti minimi.

La cosa più difficile della cottura dei fagiolini è capire come riscaldarli dopo che sono già stati cotti.

Ecco come scaldare i fagioli cotti in padella con pochi minuti di preparazione:

  • Condisci i fagioli avanzati con olio d'oliva o spruzzali con spray da cucina.
  • Aggiungere sale e pepe a piacere.
  • Quindi, metterli in una padella fredda a fuoco medio.
  • Mescolare ogni pochi minuti fino a quando non saranno ben riscaldati.
  • Servire con una guarnizione di prezzemolo fresco o coriandolo per aggiungere colore e sapore.

Cosa fare con i fagiolini avanzati?

Quando arrivano le vacanze, può essere difficile trovare un uso per tutto il cibo.

I fagiolini sono spesso un piatto avanzato che non è così popolare tra alcune persone.

E se volessi fare qualcosa di diverso con i tuoi fagiolini? Ecco alcune idee per iniziare.

Aggiungili a una zuppa I fagiolini sono un ottimo modo per rendere la tua zuppa più abbondante e sostanziosa. Per un sapore di ispirazione asiatica, aggiungi i fagiolini come verdura principale in una zuppa calda e acida con carne di maiale o manzo macinata.

Trasformali nel pesto Se ami i primi piatti ma desideri qualcosa di diverso dalla semplice salsa di pomodoro, prova a preparare un pesto fatto in casa con ingredienti freschi come spicchi d'aglio, parmigiano, foglie di basilico (o qualsiasi combinazione di questi). Aggiungilo sopra le penne per un piatto incredibilmente saporito che piacerà sicuramente a tutti.

Uniteli all'insalata di patate Per questa ricetta, aggiungete i piselli avanzati ei pezzi di pancetta insieme alla solita salsa alla maionese. Combina fagiolini, piselli e patate per creare un'ottima insalata di patate che soddisferà le tue papille gustative.

Farli in una salsa chipotle Chipotle è un'ottima salsa per piatti messicani come tacos o quesadillas. Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola fino a raggiungere la consistenza desiderata prima di aggiungere un po' di coriandolo tritato (facoltativo) come tocco finale.

Combina con riso e verdure per il riso fritto Puoi facilmente preparare un piatto classico a casa unendo i fagiolini avanzati del pasto della scorsa notte con riso bianco cotto insieme a carote, scalogno, salsa di soia e uova.

Conclusione

Ti starai chiedendo qual è il modo migliore per riscaldare i fagiolini.

Abbiamo setacciato alcune delle tue opzioni e abbiamo trovato quattro metodi che riteniamo affidabili per questo compito.

Sappiamo che può volerci del tempo per trovare un modo che ti piace, quindi eccoli in ordine dal più semplice al più difficile.

Quale opzione funzionerà meglio per te?

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Fagiolini avanzati
  • Teglia o padella con coperchio
  • Piano cottura o forno
  • Microonde

Istruzioni

  1. Preparare tutti gli ingredienti e l'attrezzatura necessari nell'articolo.
  2. Seleziona e segui il metodo desiderato per riscaldare.
  3. Assicurati di impostare un timer secondo la guida.
  4. Servire e gustare.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram