Come addensare la salsa al curry? Guida facile per addensare al curry

Ci sono molti diversi tipi di salse al curry. Tuttavia, tutti loro hanno alcune cose in comune.

In genere contengono olio, concentrato di pomodoro, aglio, cipolla, radice di zenzero e spezie come il coriandolo o il cumino.

La maggior parte delle salse al curry prodotte in commercio includono anche zucchero per la dolcezza e sale e curcuma per aggiungere sapore e colore.

Ad alcune persone piace preparare la salsa da zero aggiungendo erbe fresche o latte di cocco invece del concentrato di pomodoro per aggiungere sapore.

L'aggiunta di qualche cucchiaio di farina o amido di mais alla salsa al curry può addensarsi.

Addensare la salsa renderà il tuo piatto più simile a uno stufato. Certo, non vuoi che sia troppo spesso.

In caso contrario, sarà necessario aggiungere acqua o un altro tipo di liquido per diluirlo nuovamente.

Aggiungere un po' di panna acida è anche un altro modo per dare al tuo curry una consistenza cremosa se non vuoi usare il concentrato di pomodoro per qualche motivo.

Questo articolo spiegherà i diversi tipi di farina che puoi usare per addensare la tua salsa al curry.

Bene, dai anche alcune semplici istruzioni su come farlo in modo da poter avere una ricetta al curry bella e ricca in pochissimo tempo.

Tipi di salsa al curry

Come accennato, ci sono molti diversi tipi di salse al curry.

Possono variare da abbastanza miti a extra piccanti.

La cosa grandiosa dei curry è che di solito sono molto facili da preparare; hai solo bisogno di pochi ingredienti di base e alcune spezie.

Ad alcune persone piace aggiungere verdure fresche come piselli o carote, mentre altri preferiscono usare le patate nella loro ricetta.

Le scelte sono infinite. I tipi più comuni di salse al curry sono i seguenti:

1 curry di Madras

Questo è un tipo di curry piccante dell'India meridionale. Di solito è rosso vivo perché contiene peperoncino in polvere o peperoncino macinato.

Questo tipo di salsa è molto piccante e spesso è necessario aggiungere altra acqua durante la cottura in modo che la salsa non si bruci.

Questo perché ha un contenuto di acqua più elevato rispetto a molti altri tipi di salse al curry.

2 Dhansak al curry

Questo tipo di curry è spesso agrodolce. Non è piccante, anche se a volte contiene un po' di peperoncino in polvere.

Questa salsa è ottima da usare quando si desidera un piatto più leggero ma ha comunque lo stesso sapore degli altri curry.

3 Curry di Korma

Un korma è un'altra salsa indiana; tuttavia, a differenza di un curry di madras, non è molto caldo.

Ha molte spezie diverse, come cannella e cardamomo, aggiunte ad esso.

La salsa è tipicamente cremosa e utilizza vari prodotti lattiero-caseari come yogurt o panna per ottenere quella ricchezza.

4 Tikka Masala

Una salsa tikka masala è fatta con pomodori, panna e mandorle.

Il nome deriva da pollo, ma puoi anche avere una versione vegetariana del piatto che è altrettanto deliziosa.

Questo tipo di salsa non è molto piccante e ha molta dolcezza.

Potresti servirlo sul riso invece di usare il pane naan.

5 Curry di Vindaloo

Un vindaloo è un altro tipo di salsa al curry indiana, anche se puoi trovarla nella cucina portoghese.

Alcune persone lo chiamano il piatto più piccante là fuori.

Fa così caldo che alcuni individui si ammalano quando lo mangiano.

Questa ricetta utilizza concentrazioni molto elevate di peperoncino in polvere e altre spezie.

In genere è anche piuttosto salato, quindi potresti evitarlo se segui una dieta a basso contenuto di sodio.

6 Rogan Josh Curry

Questo tipo di curry è originario dell'India settentrionale e utilizzava il peperoncino rosso in polvere come altre salse madras.

La differenza principale è che il rogan josh a volte è più dolce della maggior parte degli altri tipi di curry.

Rogan Josh usa anche cipolle e pomodori per ottenere quella dolcezza.

Qual è la consistenza perfetta della salsa al curry?

Molte persone amano così tanto la salsa al curry che la usano come salsa per verdure o pane.

Il bello di questa deliziosa salsa è che puoi facilmente prepararla a casa con le tue spezie e pasta preferite.

Ti starai chiedendo quale sia la consistenza perfetta per il curry, però.

Abbastanza sottile da poter essere versato ma abbastanza denso che il gusto sia ancora lì.

A molte persone piace usare la panna acida o anche lo yogurt nella loro salsa al curry perché conferisce al piatto una consistenza unica che normalmente non è possibile ottenere con agenti addensanti come la sola farina.

Come addensare la salsa al curry?

Ci sono molti modi per addensare la salsa al curry.

Alcune salse potrebbero essere naturalmente dense da sole, ma la maggior parte avrà bisogno di aiuto per ottenere la giusta consistenza.

I seguenti passaggi mostrano come addensare una salsa al curry:

1 Scegli il tuo agente addensante

Quando stai cercando di trovare qualcosa che possa rendere più densa la tua salsa al curry, hai alcune opzioni diverse tra cui scegliere.

Alcuni di questi sono più facili di altri, ma tutti funzioneranno per creare la consistenza desiderata.

2 Mescolare con olio

In molte ricette, invece di usare la farina o l'amido di mais come addensanti, puoi mescolare la salsa al curry con un po' d'olio e mescolarla fino a renderla densa.

Questo è un modo molto semplice per ottenere una consistenza più densa, ma potrebbe cambiare il gusto del tuo piatto.

3 Mescolare con la farina

Il modo più comune per addensare la salsa al curry è con la farina.

La maggior parte dei piatti indiani utilizza farina bianca, ma puoi anche usare l'amido di mais seguendo questi passaggi:

  • Per iniziare, unire la farina con un po' d'olio e impastare.
  • Successivamente, aggiungi un po' d'acqua al composto fino a ottenere una consistenza molto densa simile al sugo o al budino.
  • Una volta ottenuta la giusta consistenza, mescolarla lentamente alla salsa al curry mentre è a fuoco basso sul fornello fino a quando non diventa densa e frizzante. Quindi spegnere il fuoco e lasciare raffreddare la salsa prima di servire.

4 Mescolare con amido di mais o altri amidi

Un altro modo per addensare la salsa al curry è con l'amido di mais.

Puoi usare vari amidi per creare la giusta consistenza, tra cui polvere di riso bianco o integrale e fecola di patate.

Mescolare solo un cucchiaio di amido con tre cucchiai di acqua fino a ottenere un composto liscio, quindi aggiungere lentamente questa miscela al curry mentre lo si cuoce.

5 Usa lo yogurt o la panna acida

Questo è un altro modo molto semplice per addensare la salsa al curry.

Se aggiungi panna acida o yogurt alla miscela, può aiutare a dare al tuo piatto una consistenza molto più densa, fresca e cremosa allo stesso tempo.

Basta mescolare un cucchiaio di yogurt bianco con un po' d'acqua fino a ottenere una salsa omogenea.

Quindi aggiungilo alla tua salsa al curry mentre cuoci.

6 Aggiungi un po' di purea di verdure o frutta

Usare frutta e verdura è un ottimo modo per rendere il sapore del tuo piatto naturalmente più denso e più delizioso.

Una buona opzione è aggiungere della purea di carote, che si presta anche alla dolcezza del rogan josh.

Puoi anche usare frutta come l'ananas o la papaia per un tocco di piccantezza nella tua miscela.

7 Usa il concentrato di pomodoro

Aggiungere un po' di concentrato di pomodoro è un altro ottimo modo per ottenere la consistenza densa che desideri per piatti come la salsa al curry.

Assicurati di soffriggere la pasta nell'olio per qualche minuto per ottenere quello strato extra di sapore.

8 Usa latte di cocco o panna

Usare il latte di cocco è un altro ottimo modo per addensare la salsa al curry perché conferisce al piatto dolcezza e cremosità allo stesso tempo.

Aggiungi 1/4 tazza di latte di cocco per una tazza di yogurt o acqua fino a ottenere la giusta consistenza, quindi aggiungilo al piatto una volta terminata la cottura.

Conclusione

In conclusione, ora dovresti sapere come addensare la salsa al curry.

Se la tua ricetta non ha la giusta consistenza, niente panico.

Puoi usare una serie di queste semplici tecniche per ottenere la consistenza che desideri.

Quindi provane uno e vedi se funziona per te oggi.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • salsa curry
  • Sbatti o cucchiaio
  • Piano cottura
  • Il tuo ingrediente addensante preferito

Istruzioni

  1. Preparare tutti gli ingredienti e l'attrezzatura necessari nell'articolo.
  2. Seleziona e segui il metodo desiderato per addensare.
  3. A seconda dello spessore desiderato, puoi aggiungere più o meno.

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram