Che sapore ha Rutabaga? Rutabaga ha un buon sapore?

La Rutabaga è una verdura che proviene dalla Scandinavia.

Originariamente era chiamata rapa svedese perché ha quella che sembra una rapa sulla parte superiore, ma non è imparentata con l'ortaggio a radice.

Al giorno d'oggi, sono mangiati in tutta Europa e Nord America.

Le rutabaga hanno molti benefici per la salute, incluso il fatto di essere ricchi di vitamina C e potassio.

Possono anche aiutare con il diabete perché riducono i livelli di zucchero nel sangue se consumati con moderazione.

Puoi mangiare la rapa cruda o cotta.

In questo articolo, tratteremo cos'è esattamente la rutabaga, i suoi benefici e che sapore ha.

Cos'è Rutabaga?

La Rutabaga è un ortaggio a radice.

A volte viene chiamata rapa svedese o gialla a causa del suo colore.

La rutabaga appartiene alla stessa famiglia di piante di cavoli, broccoli, cavolfiori e cavolini di Bruxelles.

La Rutabaga è una pianta annuale che cresce nel terreno.

Può crescere fino a raggiungere una lunghezza di circa 15 pollici e ha una polpa gialla o bianca con la pelle viola su un lato della radice.

I coloni europei lo coltivarono per la prima volta nel XVII secolo.

Dal 18° secolo è stata coltivata come coltura foraggera perché le sue foglie possono essere nutrite con il bestiame.

È anche ricco di vitamina C e minerali come ferro, potassio e magnesio.

A molte persone piace mangiare le rape perché possono essere utilizzate in molti piatti come frullarle in una zuppa o arrostirle con altre verdure.

Benefici nutrizionali di Rutabaga

Uno dei modi in cui una persona può migliorare la propria salute è assumere più verdure.

Un ortaggio, noto come rutabaga, ha molti benefici per l'alimentazione e l'aspetto fisico delle persone.

Questo ortaggio a radice è ricco di vitamina C e contiene anche vitamina A.

È anche una buona fonte di potassio, magnesio e fibre.

La rutabaga contiene diverse vitamine e minerali, tra cui magnesio, potassio, zinco, ferro e calcio.

La rutabaga è anche povera di calorie, una tazza può contenere fino a 50 calorie (a seconda del tipo).

Se stai cercando di ridurre l'apporto calorico per la perdita di peso o per altri motivi, la rutabaga potrebbe essere un'ottima scelta alimentare perché è così saziante.

Ha senso che chiamino rutabagas svedesi perché, come tutti gli ortaggi a radice, sono ricchi di fibre ottime per la digestione.

Rutabaga è anche una buona scelta per chi segue una dieta GI che ha bisogno di mangiare cibi ricchi di fibre.

Le rutabagas non sono solo salutari, ma hanno un ottimo sapore.

Questo ortaggio a radice è abbastanza versatile da poter essere consumato come antipasto o cucinato in molti modi diversi al forno, bollito, arrosto e fritto.

Che sapore ha la Rutabaga? La Rutabaga ha un buon sapore?

Rutabaga è intorno a ortaggi a radice di colore arancione.

La rutabaga può essere consumata cruda, ma di solito viene bollita o al vapore prima di essere servita in insalate, zuppe e altri piatti che richiedono una componente di amido.

Il sapore della verdura è dolce quando cotta e ha un sapore terroso quando è cruda.

La consistenza della rutabaga potrebbe ricordarti le patate perché hanno una consistenza simile una volta cotte.

Gli ortaggi a radice vengono spesso paragonati alle rape, ma c'è una differenza nel gusto e nel modo in cui vengono preparati.

La Rutabaga può essere tagliata a fette sottili o spesse, a seconda delle vostre preferenze.

Di solito sono saltati in padella con cipolle e altre spezie per aggiungere sapore prima di servire come antipasto o contorno.

In generale, il sapore delle rape è più delicato delle rape o del cavolo rapa e non ha tanto un sapore terroso quanto gli altri ortaggi a radice.

Come cucinare la Rutabaga?

La Rutabaga è un tipo di ortaggio a radice e la varietà più popolare coltivata in Nord America.

Viene spesso consumato come parte di un antipasto, ma può anche essere usato per preparare zuppe o purè di patate.

Le rutabagas vengono solitamente bollite, al vapore o arrostite prima di essere servite con burro e salsa per insaporire.

Puoi anche aggiungere la rutabaga a dadini alla tua ricetta di zuppa preferita o usarla al posto delle patate per un purè di patate.

Puoi anche mangiare le verdure crude, ma assicurati di sbucciarle e tagliarle a dadini prima di mangiarle.

Il colore delle rape cotte varia dal bianco al viola a seconda che siano bollite, al vapore o arrostite.

È meglio tagliare la rapa a cubetti prima di cuocerla.

La rutabaga media di solito pesa circa due libbre, quindi in genere dovresti cuocerne una sola per 10 minuti in acqua bollente fino a quando è tenera e tenera.

Come scegliere Rutabaga?

Sei nel negozio e di fronte a un numero schiacciante di scelte.

Sì, è difficile decidere quale acquistare.

Come capire qual è il migliore? Non preoccuparti.

Ti abbiamo coperto con questi semplici suggerimenti.

Prima di tutto, non lasciare che la forma della rutabaga sia il tuo unico fattore determinante per l'acquisto, ci sono anche molte altre cose da tenere in considerazione.

  • Guarda il colore. L'abbronzatura più chiara e dall'aspetto più cremoso è in genere un segno di freschezza e qualità. Se presenta segni di lividi o macchie scure sulla superficie, evita di acquistarlo. Questi possono causare deterioramento più avanti nella sua durata.
  • Senti il ​​peso. Dovrebbe sembrare pesante per le sue dimensioni, ma non troppo da dare la sensazione di portare in giro una grande roccia.
  • Annusalo e toccalo per vedere se ci sono punti umidi o lividi sulla superficie delle bucce. Se sono asciutti dappertutto, è probabile che la tua rutabaga sia fresca e pronta da mangiare.
  • Sentine la fermezza. Se premi il dito sulla superficie e non c'è cedimento, allora è un segno che è completamente maturo perfetto per mangiare presto.

Come conservare Rutabaga?

Ad alcune persone piace che la loro rutabaga, o svedese, come la chiamano nel Regno Unito e in Australia, sia croccante.

Ma se preferisci la tua croccantezza una volta cotta, conservala lontano dalle patate che rilasciano gas etilene, favorendo la germinazione.

Il confezionamento è semplice: avvolgi ogni verdura in un giornale prima di metterla in una scatola di cartone, in un sacchetto di plastica autosigillante o in un sacco di cotone traspirante.

Per ridurre al minimo la germinazione: mantenere l'estremità della radice asciutta e fresca (circa 50 gradi F) conservando le verdure lontano dalla frutta come le mele che rilasciano gas etilene quando maturano; evitare il contatto con l'acqua fino a quattro settimane dopo la raccolta.

Conclusione

In conclusione, la rutabaga è un ortaggio unico che ha il sapore di un incrocio tra patate e cavoli ma è spesso frainteso.

Può essere consumato crudo, cotto in vari modi e persino usato per i dessert.

Se stai cercando un ortaggio fuori dall'ordinario, prova questo ortaggio a radice.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Rutabaga
  • Ingredienti dalle tue ricette preferite

Istruzioni

  1. A seconda delle ricette che scegli, il gusto può variare notevolmente.
  2. Per risultati autentici, è importante scegliere una ricetta che ne metta in risalto il sapore originale.
  3. Divertiti a sperimentare diverse ricette e prove di gusto!

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram