Che sapore ha Merlot? Merlot ha un buon sapore?

Il Merlot è un tipo di vino dal sapore profondo e ricco.

Viene spesso servito in occasione di feste e altre occasioni speciali perché si abbina bene a molti tipi di cibo.

Il gusto varia dal fruttato al piccante, a seconda del particolare tipo di uva utilizzata nella produzione.

Che cos'è? Come lo bevi? E che sapore ha il Merlot? Rispondi bene a tutte le tue domande sul vino rosso diffuso in questo articolo.

Innanzitutto, cos'è il Merlot?

Il Merlot, noto anche come giovane merlo, è un vitigno da vino rosso scuro coltivato nella regione francese di Bordeaux.

Le uve Merlot sono spesso utilizzate per produrre vini dalla struttura fine, asciutta e dal profumo ricco; questi vini sono spesso classificati come di facile beva o addirittura leggeri.

Il Merlot è coltivato da oltre due secoli ed è stato piantato per la prima volta a Bordeaux.

Tuttavia, è diventato popolare in tutto il mondo grazie alla sua versatilità come produttore di vino in grado di produrre vini di grande qualità da molti terreni e climi, tra cui Italia, Cile e Australia.

Ad oggi, rimane una delle uve più coltivate a livello globale, con oltre il 50% dei vigneti che piantano viti Merlot almeno una volta durante la loro storia viticola.

I Merlot sono prevalenti per il loro ricco colore rosso; possono essere serviti da soli o abbinati come ottimo complemento a piatti di manzo come la bistecca.

Clima e Terroir per il Merlot

L'uva Merlot può crescere bene in un'ampia gamma di climi.

Tuttavia, per caldo e freddo, potresti avere interpretazioni diverse a seconda di dove vieni.

Ad esempio, i produttori di Bordeaux considerano calde le temperature di 60 gradi F, mentre molti produttori di Merlot del nuovo mondo ritengono che non siano abbastanza calde.

La temperatura non deve essere pari o inferiore a 60 gradi Fahrenheit per far crescere l'uva Merlot.

Possono prosperare in climi caldi e freschi purché vengano seguite le pratiche di cura e manutenzione appropriate, con vari gradi di qualità.

La loro composizione del terreno più ideale è a base di limo o ghiaia (come Bordeaux), calcare e argilla.

L'uva Merlot prospera in un clima fresco con quelle composizioni del suolo e può anche fare bene a temperature calde se viene data la cura adeguata per coltivarla con successo.

Fatti nutrizionali del Merlot

Il Merlot ha pochissime calorie, meno di 100 per porzione.

La mancanza di grassi e sodio può aiutare chi segue diete ipocaloriche o chi sta cercando di perdere peso.

Nel vino è presente una piccola quantità di zucchero, che aiuta la produzione di energia per l'uomo e aiuta altre vitamine come la vitamina B che diventano più disponibili dopo averlo bevuto.

Il contenuto di fibre è minimo ma è comunque un componente essenziale nella nostra dieta perché aiuta a regolare la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo creando anche una sensazione di sazietà prima che si verifichi l'eccesso di cibo.

Il ferro nel Merlot aiuta con i neurotrasmettitori ed è un componente critico nel sangue, essenziale per trasportare l'ossigeno in tutto il nostro corpo.

Il contenuto di potassio aiuta a regolare l'equilibrio dei liquidi e la funzione cardiaca, riducendo anche il rischio di ipertensione.

Merlot vs Cabernet Sauvignon

Merlot e Cabernet Sauvignon sono due vini popolari della regione francese di Bordeaux nel 1600/1700.

I due vini sono simili in quanto entrambi hanno un sapore e un aroma profondi e ricchi.

Tuttavia, differiscono anche perché il Merlot è più leggero e morbido del Cabernet Sauvignon.

Il Merlot ha tipicamente sentori di amarena, baccello di vaniglia, aromi di frutti di bosco con tannini leggeri, mentre il Cabernet Sauvignon è più intenso con aromi di frutta scura come prugna o ribes.

I vini variano di colore dal viola-nero al rosso mattone e mostrano le loro differenze se degustati fianco a fianco; un'uva potrebbe essere più dolce dell'altra, ma spesso entrambi gli stili offrono livelli di complessità, rendendo difficile per gli amanti del vino sceglierne solo uno.

Il Merlot è dolce o secco?

Il Merlot è tipicamente secco, anche se alcune variazioni sono semidolci.

Le uve che producono il Merlot possono essere di qualità molto elevata, in particolare quelle coltivate su terreni più ripidi con meno esposizione alla luce solare.

Queste uve in genere hanno meno zucchero, motivo per cui possono mantenere uno stile secco.

Di conseguenza, questi vini sono generalmente classificati in una sottocategoria nota come Grand Cru per le annate più d'élite, sebbene richiedano prezzi per bottiglia più elevati rispetto alle loro controparti.

Il Merlot viene generalmente invecchiato in botti di rovere per due o tre anni prima di arrivare sul mercato.

I migliori Merlot provengono dalla regione di Frances Bordeaux e dalle sue regioni produttrici di vino della Napa Valley e della contea di Sonoma in California.

Che sapore ha il Merlot?

I Merlot sono in genere più leggeri rispetto ai Cabernet e agli Chardonnay.

Questo perché l'uva merlot ha la buccia più sottile rispetto ad altri vitigni, il che significa che il vino ha meno tannino.

Questo elegante vino rosso ha un gusto complesso e terroso.

È una combinazione di more e cioccolato fondente con un po' di vaniglia.

Sambuco, plumeria, baccello di vaniglia, pimento e chiodi di garofano sono solo alcuni degli altri aromi che si trovano nei vini Merlot.

La maggior parte delle persone che bevono questo vino lo apprezzano perché ha toni fruttati per bilanciare il suo sapore tannico.

Di conseguenza, questi vini tendono ad avere un sapore più leggero del Cabernet Sauvignon o del Bordeaux, ma hanno comunque una struttura sufficiente per fornire una certa complessità a chi ha palati più sofisticati.

Come il Pinot Nero, il Merlot è un rosso versatile che si sposa bene con la maggior parte dei cibi.

Quindi, se stai cercando di compiacere qualcuno che non riesce a prendere una decisione sul vino, questo potrebbe essere il vino perfetto per loro.

Come bere il Merlot?

Di solito si desidera servire i vini rossi a temperatura ambiente, ma il Merlot dovrebbe essere servito più vicino alla temperatura ideale per tutti i vini rossi (circa 63 65 gradi Fahrenheit).

Quando riponi il tuo Merlot, tienilo a circa 60 gradi.

Se conservi il tuo Merlot a 60 gradi, aspetta 30 minuti che il vino si scaldi prima di servire.

Se lo conservi a temperatura ambiente, assicurati di farlo raffreddare alla giusta temperatura prima di servirlo.

Se raffreddi troppo il tuo Merlot, la finezza e il carattere andranno persi.

Un vino merlot deve essere aperto prima di aprire i sapori e ammorbidire i tannini.

Per permettere al vino di respirare, apri una bottiglia di Merlot e lascialo riposare per almeno 20 minuti, ma idealmente un'ora basterà.

Il bicchiere perfetto per il Merlot è un calice o un calice.

Il motivo è che ha un'apertura maggiore rispetto alla maggior parte degli altri bicchieri, permettendoti di annusare e degustare meglio il vino.

Dovresti anche pulire il bicchiere con acqua distillata prima di bere perché l'acqua del rubinetto può impedirti di gustare tutti quei deliziosi sapori del Merlot.

Abbinamenti gastronomici con Merlot

Il Merlot è un vino morbido e fruttato che può essere gustato con tanti diversi tipi di cibo.

Il Merlot si abbina bene con insalate e primi piatti leggeri.

Ricorda di abbinare il tuo Merlot a cibi solidi come bistecche o piatti fortemente speziati che potrebbero oscurare i sapori più sottili del vino.

Il Merlot è anche un ottimo partner per dolci e cioccolato.

Se non sei sicuro di cosa abbinare al tuo Merlot, prova uno di questi:

  • Fette di mela immerse nel miele o nello zucchero alla cannella (una delle preferite).
  • Pollo arrosto con purè di patate e verdure.
  • Zuppa di pomodoro con panino al formaggio grigliato a parte.
  • Tortino caldo al cioccolato con gelato e salsa di fondente calda.
  • Torta di zucca alla moda (o cheesecake alla zucca).

Conclusione

Il Merlot è un tipo di vino che è stato reso popolare negli Stati Uniti.

I vitigni utilizzati per la sua produzione, solitamente uve Cabernet Sauvignon o Pinot Nero, sono coltivati ​​in Francia e in Italia, da dove hanno origine.

Gli intenditori di vino in genere apprezzano i merlot perché hanno un sapore profondo con sentori di ciliegia e vaniglia e note di ribes nero.

È un classico e si sposa bene con molti cibi diversi, dalle carni ai dessert, quindi, se stai cercando un modo semplice per stupire i tuoi ospiti o vuoi qualcosa di nuovo in tavola questo fine settimana, provalo.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Merlot
  • Ingredienti dalle tue ricette preferite

Istruzioni

  1. A seconda delle ricette che scegli, il gusto può variare notevolmente.
  2. Per risultati autentici, è importante scegliere una ricetta che ne metta in risalto il sapore originale.
  3. Divertiti a sperimentare diverse ricette e prove di gusto!

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram