Che sapore ha il topo? Il ratto ha un buon sapore?

Sappiamo tutti cos'è un topo, ma che sapore ha un topo?

È una domanda che molte persone si sono fatte a un certo punto della loro vita.

La risposta a questa domanda potrebbe sorprenderti. I ratti di solito non vengono mangiati in quanto possono essere portatori di malattie e parassiti.

Tuttavia, alcune culture mangiano i topi come cibo.

Cos'è la carne di topo?

Un topo, noto anche come topo o roditore. È comune trovarli nelle fogne e negli scantinati degli edifici.

I ratti sono generalmente animali notturni che si aggirano al buio in cerca di cibo con i loro lunghi baffi e l'acuto senso dell'olfatto.

Alcune persone trovano che i topi siano creature disgustose che non dovrebbero nemmeno esistere, ma in realtà sono vitali per l'ecosistema perché aiutano a spargere semi in giro, il che aiuta le piante a crescere e senza di loro avremmo bisogno di più agricoltori.

La carne di topo è simile alla carne di piccoli mammiferi come un coniglio o uno scoiattolo.

Può essere difficile, ma è ricco di proteine ​​e può fornire nutrienti essenziali quando non c'è molto altro da mangiare.

Non è raro che i ratti siano portatori di malattie come la leptospirosi, il tifo, la listeria, la salmonella o l'hantavirus, una condizione potenzialmente fatale che il topo cervo può prendere.

Puoi mangiare il topo? Quale tipo di ratto è commestibile?

Molti tipi di ratti possono essere mangiati, ma il primo e più importante topo da conoscere è il topo campestre.

I ratti campestri sono il tipo più comune di ratto trovato in Nord America e vanno dal marrone al grigio o al nero con una striscia bianca lungo la schiena.

Questo tipo di topo è commestibile perché sono topi selvatici, marroni e neri che vivono nei campi.

Hanno un sapore più delicato dei topi domestici o delle fogne.

Tuttavia, i ratti campestri, che molti chiamano ratti marroni o norvegesi, dovrebbero essere puliti con cura prima della cottura per evitare la trasmissione di malattie.

Il ratto di Ricefield è una varietà comune di ratto che si trova nel sud-est asiatico.

Vive vicino alle risaie e quindi è spesso chiamato il topo delle risaie.

Questi tipi di ratti sono una prelibatezza in molte parti dell'Asia e dell'Europa.

Nutriente della carne di ratto

Il valore nutritivo della carne di ratto è eccezionalmente alto, ma il gusto e la consistenza non sono molto attraenti.

La cosa bella del mangiare i topi è che hanno una quantità relativamente grande di proteine.

I ratti possono avere fino al 16% del loro peso corporeo in proteine.

Le carni di ratto contengono anche acidi grassi omega-tre, che aiutano la pelle a rimanere in buona salute mantenendo bassa l'infiammazione.

Inoltre, i ratti contengono anche vitamine B12 e D, magnesio e potassio.

Tuttavia, questi nutrienti esistono solo in piccole quantità rispetto ad altri animali come le uova di manzo o di gallina.

Lo svantaggio più grande è che non c'è alcuna vitamina C nella carne di ratto.

La carne di topo può essere utilizzata in molte ricette che richiedono agnello o manzo.

È fondamentale cuocere la carne mentre si prepara qualsiasi altro tipo di selvaggina prima di mangiarla perché la carne di topo comporta rischi per la salute se non progettata correttamente.

Effetti collaterali del mangiare ratto

I topi sono un pasto delizioso e nutriente, ma possono esserci degli effetti collaterali se non stai abbastanza attento.

È essenziale assicurarsi che il topo che stai per mangiare sia stato cotto a fondo, altrimenti potrebbe avere parassiti.

Un modo per farlo sarebbe quello di far bollire il tuo topo in una pentola per almeno 15 minuti prima di consumarlo.

I ratti tendono anche a essere portatori di rabbia e altre malattie che potrebbero non mostrare alcun sintomo se mangiati crudi, quindi cucinarli dovrebbe prevenire qualsiasi rischio dovuto a questi fattori.

Naturalmente, c'è sempre la possibilità di una reazione allergica, inoltre una persona su cento che mangia ratti avrà una reazione avversa con sintomi come orticaria, vomito, difficoltà respiratorie e gonfiore intorno alla regione del collo.

Non mangiare il ratto crudo: i ratti sono portatori di molte malattie, inclusa la leptospirosi, che colpisce anche gli esseri umani.

Non ci sono cure conosciute per questa malattia, quindi è meglio se tutti la evitano a tutti i costi.

Quando prepari i topi, assicurati di lavarti accuratamente le mani prima di maneggiare la carne cruda in generale o di indossare guanti durante tutto il processo (o entrambi).

Questo dovrebbe impedirti di contrarre i batteri e di trasferirli ad altri alimenti.

Non mangiare topi morti Ciò è dovuto al rischio di esposizione a batteri e virus, in particolare la salmonella, che può causare diarrea, crampi, febbre o vomito.

Per sicurezza, dovresti cucinare tutti i topi prima di mangiarli per uccidere eventuali agenti patogeni che potrebbero aver invaso il tuo pasto.

Infine, se non sei sicuro che un topo fosse malato quando è morto, evita di maneggiarlo completamente indossando guanti durante tutto il processo (o entrambi).

In caso di dubbio, buttalo fuori.

Che sapore ha il topo?

Nella maggior parte dei paesi, i topi sono considerati parassiti e vengono uccisi a vista.

Sono considerati una delle prelibatezze più apprezzate al mondo in alcune altre parti.

C'è anche un festival annuale dedicato a queste creature vicino alla città di Guiyang ogni anno il 18 novembre, dove puoi provarlo tu stesso se sei interessato.

Il ratto ha un sapore molto simile ad altre carni di selvaggina come lo scoiattolo, il coniglio o il porcellino d'India e ha una gamness che lo distingue da questi animali.

Non è dolce come la selvaggina.

Ad esempio, se hai mai mangiato carne di cervo, saprai cosa intendo per dolce.

Il topo avrà più un sapore terroso che altro, quindi se questo suona allettante, allora vai avanti e provalo: potrebbe sorprendere le tue papille gustative.

Come puoi vedere nel contenuto sopra, la carne di topo viene comunemente consumata in tutto il mondo e ci sono molti modi diversi per prepararla.

Come con tutte le carni, assicurati di cuocere bene prima di mangiare.

È sicuro bere latte di topo?

Anche se potrebbe non essere un rischio per i topi, gli esperti sconsigliano di bere latte di topo di topi di fogna (o qualsiasi altro tipo).

Le precauzioni sono in atto perché le malattie e i disturbi portati da questi roditori possono saltare dal loro corpo all'uomo più facilmente di quelli portati dalle mucche, dai bufali o dalle capre.

Il latte di ratto non è sicuro per l'uomo a causa dei seguenti motivi:

Il primo è che trasportano liquami grezzi, che potrebbero essere contaminati da vari batteri e parassiti pericolosi.

In secondo luogo, possono ospitare malattie come il batterio leptospirosisa che causa danni al fegato negli esseri umani e che poi si fa strada anche nel latte.

I ratti hanno anche pulci e zecche (che possono diffondere la malattia di Lyme), per non parlare dei pidocchi.

Questi sono tutti potenziali contaminanti per il loro latte al contatto o ingestione da parte di qualsiasi essere umano che lo beva.

Come mangiare e cucinare il topo?

I topi sono una fonte di cibo comune, soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

Se non sei schizzinoso e vuoi provare qualcosa di nuovo, vedi sotto per come cucinare e mangiare un topo.

Non mangiare topi crudi.

Cucina il tuo topo, magari come uno stufato? Il topo ha un sapore migliore quando viene cotto con spezie ed erbe aromatiche di cui ti godi il sapore in altri piatti come cannella, salvia o timo.

Se cuoci da zero, aggiungi un po' di sale all'acqua bollente prima di aggiungere i topi puliti per circa 20 minuti a fuoco alto finché non sono abbastanza teneri da masticare.

Se hai una griglia, infilza il topo per la cottura a fuoco vivo.

Condisci con sale e pepe mentre cuoci alla griglia e aggiungi tutte le altre spezie che piacciono alla tua famiglia quando mangiano insieme.

Conclusione

I topi sono una prelibatezza in alcune parti del mondo.

Alcune persone li mangiano per necessità, mentre altri li trattano come un'avventura gastronomica esotica.

Se ti sei mai chiesto che sapore ha il topo o come cucinarlo, continua a leggere il nostro elenco di gustose ricette e suggerimenti da Internet.

Chi lo sa? Forse i topi saranno la tua nuova fonte proteica preferita.

Provalo oggi, non giudicheremo.

Tempo di preparazione 15 minuti Tempo di cottura 15 minuti Tempo totale 30 minuti

ingredienti

  • Ratto
  • Ingredienti dalle tue ricette preferite

Istruzioni

  1. A seconda delle ricette che scegli, il gusto può variare notevolmente.
  2. Per risultati autentici, è importante scegliere una ricetta che ne metta in risalto il sapore originale.
  3. Divertiti a sperimentare diverse ricette e prove di gusto!

Hai fatto questa ricetta?

Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram