Che sapore ha Drambuie? Drambuie ha un buon sapore?

Drambuie è un liquore a base di whisky prodotto nelle Highlands scozzesi.

È in circolazione dal 1745 e sa di miele, erbe aromatiche, spezie, mele, arance, vino sherry e mandorle.

Alcune persone lo bevono direttamente o con ghiaccio, mentre altri lo mescolano nei loro cocktail preferiti.

In questo post del blog, esploreremo il sapore di Drambuie, la storia dietro di esso e alcuni fatti interessanti sulla bevanda per aiutarti a capire meglio cosa lo rende così unico.

Cos'è Drambuie?

Drambuie è un liquore a base di whisky, miele, erbe e spezie. Si ritiene che abbia avuto origine a Edimburgo prima del 18° secolo, ma oggi è più associato alla Cragganmore Distillery nello Speyside.

Il nome Drambuie deriva dalla frase gaelica a drm buidheachadh, che significa la bevanda che sazia.

Inizialmente è stato venduto come medicinale per molti disturbi, inclusi tosse e raffreddore, la bevanda tonica originale, anche se presto le persone hanno iniziato a berlo anche a scopo ricreativo a causa del suo sapore speziato.

Viene anche utilizzato come ingrediente in molti cocktail e bevande miste come Pina Coladas o Hot Buttered Rum.

Il Drambuie può essere considerato il primo liquore di Scotch Whisky perché la sua ricetta è stata sviluppata da Sir Thomas of Dundee, che in seguito fondò la distilleria Macallan.

Quanto alcol c'è in Drambuie?

Drambuie contiene una gradazione alcolica del 40%. È fatto mescolando whisky scozzese con miele, erbe e spezie.

Drambuie è un liquore che viene servito come drink dopo cena o in bevande miste come il Drambuie Fizz.

Drambuie è simile al brandy?

Drambuie e Brandy sono entrambi distillati, ma il più delle volte vengono consumati in modi diversi.

Il brandy viene tipicamente servito con acqua e ghiaccio o mescolato con altri liquori come il gin per fare un cocktail come il Negroni.

Il Drambuie, invece, si gusta al meglio a temperatura ambiente o con ghiaccio.

Drambuie contiene Scotch Whisky, miele, spezie (compresa la cannella) ed erbe aromatiche (come l'erica).

Il brandy può essere prodotto con vino rosso o distillati d'uva; a volte, viene mescolato con altri aromi come frutta, zucchero o scorze di agrumi per creare un Cointreau simile a un liquore. Questo è diverso dal Drambuie, che non è mescolato con aromi di frutta o crema.

Drambuie può essere utilizzato in diversi cocktail; per esempio, è molto comune mescolare Drambuie e Ginger ale come bevanda dopo cena (nota come drambue).

Si abbina bene anche ai gusti del caffè e del cioccolato quando viene aggiunto a diversi dessert come il tartufo.

Che sapore ha il Drambuie?

Il gusto di Drambuie può essere descritto come dolce e caldo; ha sentori di vaniglia o mandorle (a seconda della ricetta).

Potresti anche notare un po' di fruttato, come le arance dal succo d'arancia usato per fare lo sciroppo di fiori di sambuco.

Il finale è spesso secco perché il whisky torboso viene aggiunto dopo la distillazione e altri ingredienti come sciroppi di zucchero o miscele di panna e whisky.

Molte persone a cui non piace il whisky torboso potrebbero comunque apprezzare il Drambuie perché ha un gusto più dolce e meno intenso del più comune Scotch.

Come bere correttamente il Drambuie? Qual è un buon mixer per Drambuie?

Uno dei motivi per cui Drambuie è una bevanda così popolare è che si abbina bene a molte bevande diverse.

Alcuni dei modi più comuni per godersi Drambuie sono:

Come digestivo o tisana dopo cena,

Da solo pulito (direttamente dalla bottiglia) e

In cocktail come Rusty Nail, Manhattan Cocktail, Irish Coffee, Hot Buttered Rum.

Il dram perfetto (quanto dovresti versare) varia a seconda delle tue preferenze.

Alcune persone potrebbero preferire un gusto meno offensivo, quindi sorseggiano quel tanto che basta per insaporire.

Altri bevitori potrebbero volere una maggiore gradazione alcolica in modo da potersi sentire ronzati o brilli.

Una buona idea per mescolare Drambuie sarebbe Sprite (o altra bibita al limone e lime) o Ginger Ale.

Entrambi sono modi economici per aggiungere dolcezza senza aggiungere troppo alcol, il che potrebbe rendere questa bevanda ipercalorica ancora più malsana di quanto potrebbe già essere.

Potresti anche provare la club soda poiché molte persone scoprono che la loro carbonatazione aiuta a tagliare i sapori intensi del whisky e aggiunge un tocco eccitante alla bevanda.

Un'altra cosa che puoi fare è usare un mixer che contenga degli agrumi.

Ad esempio, molte persone mescoleranno cose come aranciata o pompelmo con Drambuie per bilanciare la dolcezza e aggiungere il loro profilo aromatico.

Drambuie ha bisogno di essere refrigerato?

Il Drambuie viene tipicamente invecchiato per almeno dieci anni prima di essere imbottigliato e venduto.

La bevanda divenne popolare tra gli scozzesi come il liquore al whisky.

Poiché Drambuie è un liquore ricco e aromatico, non ha bisogno di essere refrigerato.

La bevanda è meglio conservata in un luogo buio, lontano dalla luce e da fonti di calore. Le bottiglie sono spesso contrassegnate con una L per liquori o 40, a indicare che contengono quaranta gradi alcolici (40% ABV).

Conclusione

Per riassumere, Drambuie è una bevanda deliziosa. Ha sentori di miele, spezie dolci come cannella e zenzero, e il tutto mescolato con whisky scozzese.

Il Whisky conferisce al Drambuie un sapore terroso che amiamo. Puoi trovare Drambuie nei negozi di liquori e il tuo bar locale avrà sicuramente una bottiglia per te.

Ti consigliamo di provare questa bevanda, è il perfetto scaldavivande invernale.

Torna su