3 tipi popolari di vini puliti che devi sapere

La maggior parte delle persone presume che trovare vini puliti, noti anche come vino biologico, vegano o naturale, sia facile.

Potresti anche presumere che tutti i vini siano naturalmente puliti e biologici perché sono semplicemente uve fermentate. Se è quello che pensi, ti aspetta una vera sorpresa.

La maggior parte dei vini non sono biologici, vegani o completamente naturali. In effetti, anche la maggior parte dei vini commercializzati come vino biologico non sono completamente naturali.

Ogni volta che le persone lo sentono, sono sconcertate dalle informazioni; alcuni addirittura si rifiutano di crederci.

L'industria del vino è notoriamente non regolamentata e la maggior parte dei produttori di vino può spacciare qualsiasi vino come biologico o naturale.

Scegliere un vino pulito: domande sulla degustazione di vini

Gli esperti dicono che l'unica cosa che dovresti fare è visitare un birrificio e poi fare una degustazione di vini nel caso tu voglia scoprire più vino che puoi bere.

Alcune cantine offrono anche eco-tour e che puoi effettivamente avere un'idea di cosa sta succedendo nella cantina quando ne hai l'aspetto informativo e hai anche una bottiglia di vino in mano.

Puoi porre loro le seguenti domande;

  1. 1Quali tecniche sostenibili vengono utilizzate nella loro cantina?
  2. 2Detengono credenziali rinnovabili, a base di erbe o biodinamiche?
  3. 3Come combini la semina, la lavorazione e la vinificazione dell'uva con la sostenibilità?
  4. 4 Hanno la capacità di riconoscere le condizioni igieniche presenti e future nel birrificio e hanno le competenze necessarie per affrontare il problema?

La maggior parte dei vini principali contiene oltre 95 additivi, conservanti, pesticidi e altre sostanze chimiche. Alcuni di essi sono utilizzati per aumentare la durata di conservazione del vino.

Alcuni pesticidi vengono utilizzati per prevenire le infestazioni e proteggere l'uva. Alcuni vini contengono aromi artificiali per migliorare il gusto.

E alcuni contengono componenti come Mega Purple per uno scopo che fa sembrare la tua lingua rossa dopo aver bevuto vino, servendo a uno scopo puramente cosmetico.

Inoltre, anche la maggior parte dei vini commercializzati come biologici utilizza vari pesticidi e prodotti chimici perché il settore non è regolamentato.

L'unico requisito che la maggior parte dei produttori di vino deve soddisfare è evitare i solfiti, un conservante che uccide i batteri e aumenta la durata di conservazione.

Oltre a ciò, i produttori possono utilizzare qualsiasi ingrediente desiderino senza conseguenze o senza essere ritenuti responsabili.

In un settore saturo di vini malsani che non sono veramente biologici, è più importante che mai essere consapevoli del vino che bevi.

Sono disponibili vini veramente biologici, devi solo sapere dove cercare.

Questo articolo descrive i 3 migliori vini puliti nel 2021, tra cui Cameron Diazs Avaline.

3 tipi popolari di vini puliti che devi conoscere

# 1 Avalina

Cameron Diaz ha recentemente rilasciato Avaline, un vino biologico, naturale e vegano pubblicizzato come uno dei vini più autenticamente biologici, gustosi e trasparenti al mondo.

Cameron Diaz è rimasta inorridita quando ha appreso come l'industria del vino biologico non sia veramente all'altezza delle sue pretese di naturalezza.

Per rimediare, ha visitato alcuni dei migliori vigneti biologici d'Europa con la sua amica imprenditrice Katherine Powers per produrre vino veramente biologico.

Avaline è un prodotto della passione di Cameron Diaz per gli alimenti e le bevande organiche e dell'esperienza aziendale di Powers.

Avaline è davvero all'altezza della sua reputazione di vino vegano e biologico, durante l'intero processo di produzione non vengono utilizzati filtri chimici, conservanti o animali.

Per garantire ai consumatori la genuinità dei vini, ogni bottiglia è dotata di una grande etichetta con una chiara descrizione degli ingredienti coinvolti nel processo di lavorazione.

Ora puoi trovare Avaline, il vino più biologico e vegano al mondo, online o tramite fornitori esclusivi

# 2 Merlot dei vigneti di Bonterra

Il Merlot di Bonterra Vineyards è un vino biologico che utilizza metodi naturali per proteggere da batteri e infestazioni di insetti anziché da sostanze chimiche.

Fanno pascolare un gregge di pecore sulla terra e sui vigneti coltivati ​​​​biologicamente per fertilizzare il terreno e regolare le colture di copertura.

Questo riduce al minimo la necessità di conservanti, garantendo la naturalezza dei vini.

#3 Cadelvento Lambrusco Spumante

Cadelvento Lambrusco Spumante è uno spumante preparato in un'azienda vinicola biologica nella regione Emilia-Romagna del nord Italia.

Questo vino ha anche una forte reputazione per essere biologico e naturale, con aromi di pesca e agrumi.

Tuttavia, la mancanza di informazioni sufficienti sul processo di produzione rende difficile discernere se siano veramente biologici o semplicemente commercializzati come tali.

Conclusione

Per concludere la nostra discussione, se ti piace il concetto di vino naturale o pulito,

Prendi in considerazione la certificazione biologica e il requisito SIP. Avere la certificazione SIP incorpora criteri di vino sostenibili e vegani.

Mangia e bevi ciò che ti dà gioia perché questo è qualcosa che conta alla fine della giornata. Se ti rende più felice che i tuoi cocktail siano compatibili con la maggior parte della tua vita equilibrata, provaci!

Prova il piacere in più di ottenere quella percezione di ciò che metti nello stomaco, indipendentemente dal fatto che sia salutare o meno.